27/ 28/ 29/ 30 APRILE E 1º MAGGIO 2018: OPERAZIONE DRAGOON. SOGGIORNEREMO A TOLONE

Situata tra Nizza e Marsiglia, sulla linea di quel confine immaginario tra Costa Azzurra e Provenza, Tolone si affaccia sulla rada più grande, qualcuno dice persino più bella, d'Europa ed è approdo ideale per chi cerca un Sud diverso della Francia. Qui la geografia riserva non poche sorprese. Per esempio...

Il mare. Città di porto, o meglio marittima, visto che qui c'è il comando della Marina Nazionale ( e all'orizzonte si intravede, imponente, la portaerei Charles de Gaulle), Tolone offre spiagge di incredibile bellezza: il lungomare del Mourillion, a pochi chilometri dal centro città, vanta 7 ettari di spiagge libere e ben curate, incorniciate da distese di bouganville. Oltre il Mourillon si arriva a Cap Brun, attraverso il romantico Sentier des Douaniers, uno sterrato tra scogliere, costiere ruvide, piccole insenature nascoste e spiagge di ghiaia ombreggiate da secolari pini. Dal porto si può traghettare per raggiungere Plage des Sablettes, stupendo litoraneo dove le folle ansimanti della Costa Azzurra sono soltanto un ricordo.

Il Centro Storico. dove un tempo c'era un vetusto quartiere medievale oggi, tra Rue Pierre Sémard e Place de l'Equerre, è sorto un distretto artistico. Attorno alla Cattedrale di Sainte-Marie-de-la-Seds si fa musica quasi ogni sera, si mangia con meno di 10 euro immersi in un’insolita atmosfera retro. Qua e là arditi esperimenti di street art ti rapiscono l’occhio, come il murales ispirato alla Chicago di Al Capone che ricopre la facciata di un intero edificio. I vicoli ti rimandano alla memoria Napoli, Valencia, Lisbona ma con quel sapore tutto provenzale che li rende unici. Percorrendoli si va a “ sfociare” in piazze dove una fontana, e ce ne sono la bellezza di 200, racconta la storia di Tolone.

Il Mercato Provenzale. Nella canzone “ Les Marchés De Provence”  Gilbert Becaud descrive un tipico mercato della Provenza. A ispirarlo, manco a dirlo, fu proprio il mercato che si tiene la mattina dal martedì alla domenica a Cours LaFayette, con prodotti locali e specialità come la cade, versione locale della farinata di ceci ligure.

E poi... Tolone è una foto di Jean Cocteau, scattata all'inizio degli anni 30: il grande artista amava l'aria che si respira da queste parti. Tolone è  il Monte Faron, su cui si sale in funivia e che offre uno dei panorami più belli del Mediterraneo. Seguiteci, non ne rimarrete delusi.

27/ 28/ 29/ 30 APRILE E 1º MAGGIO 2018: OPERAZIONE DRAGOON. SOGGIORNEREMO A TOLONE
27/ 28/ 29/ 30 APRILE E 1º MAGGIO 2018: OPERAZIONE DRAGOON. SOGGIORNEREMO A TOLONE
27/ 28/ 29/ 30 APRILE E 1º MAGGIO 2018: OPERAZIONE DRAGOON. SOGGIORNEREMO A TOLONE
27/ 28/ 29/ 30 APRILE E 1º MAGGIO 2018: OPERAZIONE DRAGOON. SOGGIORNEREMO A TOLONE
27/ 28/ 29/ 30 APRILE E 1º MAGGIO 2018: OPERAZIONE DRAGOON. SOGGIORNEREMO A TOLONE
27/ 28/ 29/ 30 APRILE E 1º MAGGIO 2018: OPERAZIONE DRAGOON. SOGGIORNEREMO A TOLONE
27/ 28/ 29/ 30 APRILE E 1º MAGGIO 2018: OPERAZIONE DRAGOON. SOGGIORNEREMO A TOLONE
27/ 28/ 29/ 30 APRILE E 1º MAGGIO 2018: OPERAZIONE DRAGOON. SOGGIORNEREMO A TOLONE
27/ 28/ 29/ 30 APRILE E 1º MAGGIO 2018: OPERAZIONE DRAGOON. SOGGIORNEREMO A TOLONE
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog