5 MAGGIO, IL PROGRAMMA DEFINITIVO DI CANDELO IN FIORE CON UNA GRANDE SORPRESA: LA VISITA AL CASTELLO DUCALE DI AGLIE’.

In uno dei Borghi certificati come tra i più belli d'Italia e Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, ritorna dal 21 aprile al 6 maggio Candelo in Fiore, evento biennale giunto alla XVI edizione.

Solo ogni due anni, il Ricetto medievale si trasforma in un giardino fiorito e il visitatore si trova ad effettuare un viaggio nel tempo e nello spazio attraverso angoli fioriti realizzati ad arte dai florovivaisti del Biellese.
Cornice d’eccezione sarà, come sempre, il Ricetto " vestito a festa" in modo magistrale dai florovivaisti biellesi e dell’Alto Piemonte.

Passeggiando all'ombra delle torri, lungo le rue acciottolate si potranno ammirare decorazioni floreali suggestive, accostate in  modo artistico a mura merlate, portali, finestre, antiche case in modo da creare con le pietre grezze un connubio unico nel suo genere, permeato di magia.
Dentro e fuori le mura, mercatini ed espositori a tema.


Oltre al tema della natura e dell’ambiente declinato in tutte le sue sfaccettature, il ricetto fiorito 2018 sarà anche un omaggio all’Oriente, in occasione dell’anno del turismo Europa Cina. 

Protagonisti assoluti restano i fiori e la natura. I visitatori, passeggiando tra le suggestive rue medievali del ricetto, incontreranno angoli fioriti con aceri, rododendri, camelie e tutte le piante e gli arbusti tipici del Biellese. Sarà possibile effettuare visite guidate all’interno del Ricetto.

Uno dei focus tematici all'interno del grande evento "Candelo in Fiore" è denominato “ Sulle vie dell’Oriente” con suggestioni, iniziative di qualità, scambi e collegamenti tra Biellese e Cina e promozione dell'internazionalizzazione dell'offerta turistica locale.

La punta di diamante saranno mostre e iniziative a cura dell'Associazione Turistica Pro Loco di Candelo, con il patrocinio e la collaborazione dell'Amministrazione Comunale, in collaborazione con Enti e associazioni a livello nazionale (direzione artistica: Patrizia Maggia): nell’Anno del Turismo Europa-Cina 2018, annunciato congiuntamente dal governo cinese e dalla Commissione Europea, il borgo medievale ospiterà infatti mostre di alto livello, sarà luogo di dialogo tra aziende biellesi e cinesi legate alle produzioni di qualità, si potranno degustare vari tipi di the o assistere a una vera cerimonia del the, si potrà partecipare a laboratori di scrittura o altre discipline orientali.

MA NON E’ FINITA…

IL CASTELLO DUCALE

DI AGLIE'

UN ROMANTICO TRIONFO DI ELEGANZA

Una storia lunga sette secoli, che ha visto il passaggio di duchi, principi e re: il Castello di Agliè, già proprietà dei marchesi San Martino, vanta un antico e nobile passato, testimoniato dalla varietà degli allestimenti che ancora caratterizzano appartamenti e giardini.

Circondato da un parco con alberi secolari e grandi serre, il Castello conta oltre 300 stanze con un patrimonio di arredi e collezioni prezioso ed eterogeneo, che spazia dai quadri ai reperti archeologici, fino alle sorprendenti raccolte ornitologiche e orientali.

Il Salone da Ballo affrescato e la successione di ambienti d’epoca perfettamente conservati rendono il Castello un trionfo di eleganza e splendore.

 

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Partenza Sabato 5 Maggio da Lodi ( Piazzale Parcheggio COOP) con Pullman GT Palestra Tours.

Mattinata e primo pomeriggio a disposizione a Candelo, da dove ripartiremo alle ore 14.30 alla volta del Castello Ducale di Agliè.

Alle ore 16.00 entrata e visita guidata al Castello

Rientro a Lodi in serata

Prenotazioni:

via SMS al 348 606 4817 ( attendere messaggio di conferma avvenuta iscrizione)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 34,00

ATTENZIONE: SONO DISPONIBILI 7 POSTI ( TUTTE LE PRENOTAZIONI FATTE E SALDATE, PRECEDENTI A QUESTA VARIAZIONE DI PROGRAMMA, RESTANO CONFERMATE)

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog