DOMENICA 18 NOVEMBRE, QUANDO FUORI SOLO NEBBIA: UNA GIORNATA AD AQUARDENS, IL PARCO TERMALE CHE SEDUCE

Una superficie di 5.200 mq, un susseguirsi di vasche e lagune interne ed esterne, grotte e cascate con acqua salso- bromo-iodica che sgorga purissima a 47°C da una profondità di 130 metri …

 

AQUARDENS,

IL PARCO TERMALE PER ECCELLENZA

 

un luogo ideale per ritemprarsi. L’acqua minerale naturale, qui, ricca non solo di cloruro di sodio, bromo e iodio, ma anche di calcio, magnesio e ferro, permette di coniugare i benefici della balneoterapia al piacere di idromassaggi e musico-cromoterapia. Preparatevi a vivere una giornata dedicata solo a voi stessi, in totale armonia con il vostro corpo e la vostra mente, in una suggestiva atmosfera che le nebbie novembrine e le prime avvisaglie dell’inverno, vi faranno ancora più apprezzare. Già, perché, se l’area esterna del Parco con le sue vasche, piscine e giochi di fontane, è un innegabile richiamo nella stagione estiva, è l’autunno che vi farà gioire del fascino seducente dei i vapori che si levano tutti intorno a voi, mentre siete immersi nell’acqua a 37°.

COSA TROVATE AD AQUARDENS:

 

*** GROTTA E TERRAZZA DELLA FONTE

Dal Centro della Terra all'Orizzonte Infinito

Temperatura: 37° circa
Altezza: da 67 cm a 100 cm

Da 130 metri di profondità arriva l’acqua termale di Aquardens a 47 gradi che sgorga nelle undici vasche alimentando generosamente l’intero Parco Termale. A chi voglia sperimentare un contatto unico con Madre Natura si offre la nostra sorgente benefica che fluisce attraverso la roccia fessurata della fonte direttamente dalle profondità della Terra fino a riversarsi nelle calde vasche della grotta.

Dalle meravigliose profondità della Terra agli spazi infiniti: la terrazza vi regalerà attimi di puro relax impreziositi dall’esclusivo panorama della Valpolicella.

 

*** LAGUNA ENERGIA E RELAX

Complementari per il tuo Quotidiano

Temperatura: 36° circa
Altezza: 130 cm

Nell’alternanza degli opposti si cela la totalità dell’essere; analogamente tra l’interno e l’esterno di Aquardens corre l’equilibrato succedersi della Laguna dell’Energia e della Laguna del Relax formando un’unica grande vasca, che consente la dimensione più piena e completa del benessere. L’azzurro di questa dolce laguna ricorda il mare antico da cui nasce Aquardens. Gli esiti benefici dell’acqua termale si arricchiscono dell’effetto rinvigorente di Sorgiva, un esclusivo bar in acqua, per donare agli ospiti un’indescrivibile sensazione di benessere. La presenza di getti d’acqua tonificanti e di numerosi lettini per l’idromassaggio rendono la Laguna un’irrinunciabile occasione di puro piacere.

 

*** RIVER

Rigenerati Seguendo il Flusso del Benessere

Temperatura: 35,5° circa
Altezza: da 100 cm a 120 cm

Lasciarsi dolcemente trasportare dalle acque del River o percorrerlo controcorrente... un unico percorso per un duplice effetto: abbandonarsi al più; totale relax o vivere la riabilitazione divertendosi. Una terapia completamente al naturale.

 

*** CARACALLA

Come Insegna la Tradizione di Roma Antica

Temperatura: 35° circa
Altezza: da 60 cm a 110 cm

Un vivace sistema di vasche e cascate comunicanti sono l’omaggio di Aquardens alle origini del mondo termale. Dedicato all’imperatore che volle le terme quale luogo di incontro e svago, Caracalla rappresenta la filosofia del Parco, unendo benefici termali e un innovativo modo di vivere le nostre relazioni.

 

*** GROTTA dell’ARMONIA

Immergiti in un mondo di musica e colori

Temperatura: 35° circa
Altezza: 90 cm

C'è un mondo magico racchiuso nella Grotta dell’Armonia fatto di cromoterapia e musicoterapia: un’area relax con effetti sorprendenti per rigenerare corpo e mente. Ricreando il silenzio più puro, l’armonia di colori e suoni della natura vi coinvolgeranno in un’esperienza totalmente rilassante.

 

*** SALINA

Acqua e Sali per un Benessere Tridimensionale

Temperatura: 35° circa
Altezza: 100 cm

In questa vasca l'acqua termale salso-bromo-iodica e il sale si fondono per unire le rispettive caratteristiche salutari in un unico trattamento riservato agli ospiti adulti, per sperimentare la meravigliosa sensazione di un’immersione che sublimi l’unione tra corpo mente e spirito.

 

*** CALLA di VAPORE

Temperatura: 35-40°
Umidità: 95%
Tempo di permanenza consigliato: 10 minuti
La grande calla, posta nel cuore dell’area termale, ospita un bagno di vapore leggero, l’unico in cui l’accesso è consentito anche con il proprio costume.
L’ospite potrà beneficiare dei suoi vapori colorati e profumati, un vero e proprio toccasana per le vie respiratorie e per la circolazione (il calore ha un effetto vasodilatatore sui vasi e sui capillari sanguigni). Favorisce inoltre il benessere della cute (dona profonda purificazione dell'epidermide e il rilascio di scorie dai pori epiteliali) e viene per questo motivo, consigliato prima dell’applicazione dei fanghi nell’area dedicata.
ATTENZIONE: Area disponibile a partire dai 14 anni compiuti.

 

*** MASK POINT

Presso il Mask Point di Aquardens è possibile richiedere la maschera di fango a base di acqua termale salso-bromo-iodica e argilla, indicata per qualsiasi tipo di pelle.
Indicato per depurare e rivitalizzare i tessuti, rendendoli più luminosi ed elastici.
Prezzo: € 1,00 (addebitabile direttamente su bracciale elettronico)

CONSIGLIO - Per ottenere i massimi benefici è necessario:
- Preparare la pelle pulita prima del trattamento
- Depurare la pelle, dilatandone i pori, accedendo alla Calla di Vapore
- Applicare il fango evitando bocca, orecchie e occhi
- tenere in posa per circa 10 minuti (fino a quando non risulta completamente secco)
- Risciacquare con acqua a temperatura ambiente
- Tamponare con un asciugamano per asciugare la pelle

Percorso Kneipp Flebologico

 

*** LA LEGGEREZZA DEL SENTIRSI BENE

Temperatura: 19° - 36° circa

Il tradizionale percorso alternato tra acqua fredda e calda qui si arricchisce dei benefici termali: pochi passi per raggiungere il grande piacere di sentirsi più leggeri e rigenerati.

 

 

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog