6 - 13 LUGLIO 2020: OTTO GIORNI NEL TIBET DI LOMBARDIA - IL NOSTRO VIDEO DI PRESENTAZIONE

Livigno è una delle località turistiche delle Alpi maggiormente note e con un fascino particolare sia nei mesi invernali che in quelli estivi. Un vero e proprio paradiso per chi ama la montagna tout court.

Situata nel cuore delle Alpi, tra Italia e Svizzera, Livigno è stata rinominata Piccolo Tibet, per la sua posizione geografica e le caratteristiche morfologiche che la contraddistinguono. Adagiata su di un vasto altopiano a 1800 metri di altitudine, la Città è circondata da incredibili cime che arrivano a superare i 3.000 metri. Una vasta estensione ambientale in alta montagna in cui il centro è abitato in modo permanente ed è il più alto d’Europa tenendo conto delle frazioni ( Trepalle, 2.260 metri di altitudine).

La Città conta 5.000 abitanti ed ha una forma allungata che si estende sul fondovalle del torrente Spol, affluente dell’Inn e perciò del Danubio.

La zona presenta paesaggi spettacolari che durante la stagione estiva offrono molte possibilità di svago con attività sportive e ricreative come gite, escursioni, arrampicate in quella che è a tutti gli effetti una delle aree protette più estese d’Europa.

Livigno infatti, si trova nel punto d'incontro tra il Parco Nazionale dello Stelvio e il Parco Nazionale Svizzero. Una enorme riserva naturale ricca di flora e fauna tra cui si annovera la marmotta, lo stambecco, il cervo, il camoscio, l’aquila reale.

COSA FARE E COSA VEDERE A LIVIGNO

Area extradoganale, il comune è compreso nella Comunità montana dell’Alta Valtellina ed è noto come una delle più prestigiose mete turistiche invernale ed estiva.

Passeggiare a Livigno è meraviglioso. Per chi vuole vivere la natura in modo tranquillo senza affaticarsi troppo vi sono sentieri come il Crap de la Parè, una terrazza naturale situata a 2.400 metri d’altezza.

Luogo molto suggestivo e panoramico da cui la vista si apre sulla Valle di Livigno e le piane adiacenti. Vi sono anche percorsi più impegnativi che attraversano la Val Viera camminando tra i pini mughi oppure si può scegliere il sentiero che sale in vetta al monte Breva a 3.015 metri slm e segna il confine naturale tra la Svizzera e l’Italia.

Una camminata tonificante immersi nella natura si può fare seguendo il Percorso Vita nella Val Federia, creato appositamente per saltare, correre e divertirsi allenando i muscoli.

Per quanto riguarda il relax, il Lago offre paesaggi suggestivi. Qui si possono svolgere sport acquatici alla portata di tutti o si può scegliere di passare qualche ora a bordo di una canoa o una barca a remi per godersi il sole condito con l’aria frizzante.

Altri sport da vivere in piena libertà in questo luogo da sogno sono il nordic walking, ma anche bird watching e safari fotografici a caccia di animali selvatici. Le arrampicate, le vie ferrate e tutti gli sport montani sono praticabili, come pure il volo con il parapendio, il paracadute e il volo a vela.

Le attività ricreative e culturali a Livigno sono molte e varie. Il centro pullula di negozi di ogni genere tanto da essere definito il paradiso dello shopping ad alta quota. Il territorio aspro in cui si trova Livigno, ha reso possibile già dal 1500 di ottenere delle agevolazioni fiscali. Fare acquisti a Livigno è divenuta una vera e propria moda anche grazie ai prezzi concorrenziali in particolar modo per alcolici, tabacchi, abbigliamento e tutto ciò che riguarda l’Hi-Tech.

I negozi sono caratteristici e distribuiti nella via principale di Livigno, particolarmente interessanti sono i prodotti di artigianato realizzati in legno.

Il Museo Mus di Livigno e Trepalle racconta la storia del luogo attraverso antichi oggetti e attrezzi conservati gelosamente nelle sale della struttura.

In città è da visitare anche la Latteria che è un vero e proprio caseificio attivo il quale contiene anche un museo e un diorama della fauna locale. Quest’ultima si può anche osservare direttamente attraversando il Parco Nazionale dello Stelvio nel quale vivono in armonia ermellini, aquile e stambecchi.

Una cosa è sicura: a Livigno non è possibile annoiarsi.

 

LA NOSTRA OFFERTA

 

SOGGIORNO DAL 6 LUGLIO AL 13 LUGLIO A LIVIGNO

 

HOTEL ASTORIA ***

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE


€ 550,00 A PERSONA ( IN CAMERA DOPPIA)

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 20 GIORNO

LA QUOTA INCLUDE:

*** TRATTAMENTO DI MEZZA PENSIONE ( COLAZIONE E CENA – TUTTE LE CAMERE SONO DOTATE DI BALCONE),

*** INGRESSO GRATUITO AREA WELLNESS HOTEL,

*** VIAGGIO DI A/ R CON PULLMAN GT DELLA COMPAGNIA PALESTRA TOURS,

*** LIVIGNO GUEST CARD,

*** TASSA DI SOGGIORNO,

*** ASSICURAZIONE MEDICO SANITARIA

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog