28 - 29 NOVEMBRE 2020, ROVERETO ... ECCO LA NOSTRA LISTA VIAGGIO

Rovereto è un luogo senza tempo incastonato tra il lago di Garda e le Dolomiti trentine, una Città ricca d’arte e cultura, strettamente legata al dominio della Serenissima, assolutamente da visitare.

Hai solo un giorno a disposizione? Niente paura, ti aiutiamo noi! Ecco cosa c’è da vedere a Rovereto in un giorno: prendi nota e non perderti neanche una delle 7 tappe imperdibili!

Visitare Rovereto: si parte da Piazza Rosmini

Il nostro tour comincia dalla bella Piazza Rosmini, il cuore della Città. Al centro spicca la fontana dedicata al filosofo Antonio Rosmini, con i suoi vivaci giochi d’acqua; affacciato su essa, il Palazzo rinascimentale Del Ben – Conti d’Arco, con l’ampia loggia decorata da Augusto Sezanne. Al centro della Piazza, nel periodo dei Mercatini di Natale, viene collocato un gigantesco abete, simbolo di pace.

Il fascino del Castello di Rovereto

Da non perdere anche il Castello Medievale di Rovereto, che svetta sul borgo da un dosso roccioso e che oggi ospita il Museo Storico Italiano della Guerra, tra le più grandi esposizioni di dipinti, cimeli e fotografie risalenti al conflitto del 15-18.

Cosa visitare a Rovereto: la Casa dei Turchi

Al di fuori dei percorsi turistici più classici, la Casa dei Turchi è un luogo molto particolare: un Palazzo affacciato sul torrente Leno che si rifà alle architetture arabe e che richiama gli antichi commerci tra Occidente e Oriente. Leggenda vuole che l’edificio ospitasse l’harem di un commerciante di seta turco di stanza in Città.

La Chiesa di San Marco a Rovereto

La chiesa di San Marco è una delle più antiche e ricche di storia della città. Risale alla seconda metà del XV secolo, all’epoca della dominazione veneziana: sapevi che proprio qui Mozart tenne il suo primo concerto italiano? Nella cantoria sono conservati diversi organi, tra cui quello utilizzato proprio dal celebre musicista.

Cosa vedere a Rovereto in un giorno: tappa obbligata al MART

Non puoi passare da Rovereto senza visitare il MART, Museo di Arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, che ospita una collezione permanente dedicata all’arte contemporanea e diverse esposizioni temporanee nel corso dell’anno.

La Campana dei Caduti a Rovereto

Altra attrazione particolare di Rovereto è Maria Dolens, la Campana dei Caduti: una gigantesca campana in bronzo fuso ( il materiale proviene dai cannoni usati nella Prima Guerra mondiale che sono stati poi fusi) che nella stagione estiva ogni sera fa risuonare i suoi 100 rintocchi per ricordare i caduti di tutti i conflitti. La trovi sul colle di Miravalle.

Ultima tappa della gita di un giorno: il Caffè Bontadi

Per finire, ti consigliamo di dedicare un po’ del tuo tempo alla scoperta del Caffè Bontadi, la torrefazione più antica d’Italia: visita il piccolo museo del caffè e concediti la degustazione finale!

Riassumendo, ecco le 7 tappe assolutamente da considerare per vedere Rovereto in un giorno:

  1. Piazza Rosmini

  2. Il Castello medievale

  3. La Casa dei Turchi

  4. La chiesa di San Marco

  5. Il MART

  6. La Campana dei Caduti

  7. Il Caffè Bontadi


 

 

A Piccoli Passi in Trentino-Alto Adige
Itinerari per baby trekker dal marsupio allo scarponcino
€ 16,00

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog