A Kandy ( Sri Lanka) per la parata degli elefanti

http://viaggi.lastampa.it/fnts/viaggi-lastampa/immagini/resized/e/s/esala-perahera-kandy-sri-lanka_244832_407x229.jpgLa più spettacolare festa religiosa di Sri Lanka, l’Esala Perahera, si svolge a Kandy dal 23 luglio al 1° agosto per la luna piena di luglio. Una replica del Dente di Buddha viene portata ogni giorno in processione da cinquanta elefanti, accompagnati da migliaia di danzatori, percussionisti e sbandieratori che indossano abiti tradizionali. La festa cresce d’intensità: gli ultimi giorni sono i più spettacolari, frenetici e affollati. La celebrazione termina all’alba della luna d’agosto col taglio dell'acqua: i monaci guadano il fiume Mahaweli sotto un baldacchino bianco e con una spada disegnano un cerchio tra i flutti.

Kandy sorge al centro dell'isola, a 500 metri d'altitudine, in mezzo al verde dove si respira aria fresca. É la città più bella di Sri Lanka con lago, foreste, montagne e templi che creano uno scenario unico. Nonché il centro di arte e spiritualità cingalesi: ospita il Tempio del Dente, la maggiore reliquia buddista, il simbolo dell’identità nazionale. Nel 1590 il re di Kotte vi stabilì il suo trono per sfuggire ai portoghesi che occupavano le coste. Diventò capitale e accolse il Dente  in un santuario in riva al lago. Qui nacquero musica e teatro cingalesi, con uomini e donne che mimano i movimenti di animali e rappresentano personaggi mitici tra danze, acrobazie, suoni di tamburi, camminate sui carboni ardenti e riti di possessione. Lo spettacolo va in scena tutte le sere nel Cultural Centre vicino al Tempio del Dente. Il più importante sacrario buddista:  col tetto d’oro (copre il reliquiario) si erge sul versante nord del lago. Fu costruito all’interno del complesso del palazzo reale con granito, avorio, rame, ottone, argento, teak, ebano, palissandro, sandalo e mogano. Il Dente è custodito in un mini-stupa d’oro che ne contiene altri sei sempre più piccoli. Viene mostrato al pubblico – attraverso una finestra a cui si accede in un percorso obbligato da transenne - tre volte al giorno durante la preghiera. La cerimonia è accompagnata dal suono di trombe e conchiglie e dal rullio dei tamburi. Alle spalle del Tempio del Dente, il National Museum ospita una collezione di costumi, gioielli, armi, manufatti in avorio, maschere, ferri chirurgici e antichi utensili domestici. Molte attrazioni di Kandy sono nei dintorni. Trekking sulle montagne dove Steven Spielberg ha girato le scene nella giungla di 'Indiana Jones'. Il Peradeniya Botanic Gardens, il maggiore orto botanico dell’isola (tra i cinque migliori del mondo) con 60 ettari di flora tropicale circondati dalle anse del fiume Mahaweli, ospita 5000 varietà di piante, tutte le specie floreali e arboree di Ceylon curate da 300 giardinieri; vanta la maggiore collezione d’orchidee, poi palme reali, un ficus gigante di Giava che fa ombra a 1600 metri quadrati, un viale di coco de mer delle Seychelles (a noce doppia). Si trova a a 6 chilometri da Kandy sulla strada per Colombo. Sulla stessa arteria c'è il Pinnewala Elephant Orphanage, un centro di cura, riabilitazione e addestramento dei cuccioli abbandonati o feriti. É un luogo un po' waltdisneyano, ma è una rara occasione di vedere un gran numero di elefanti e toccare i cuccioli; i momenti  più interessanti sono l'ora del pasto e ancor più del bagno, quando i guardiani portano i pachidermi a rinfrescarsi nel fiume. Sulla strada per Kandy ci sono molti Spice Garden con annesse botteghe. A Sri Lanka è 2000 anni che ci si cura con le spezie. Ci sono balsami contro emicrania, mal di schiena, reumatismi, colesterolo e pressione alti. Il sandalo tonifica le gengive. Il cardamomo combatte l’alitosi. Lo zenzero è utile contro il raffreddore. Il chiodo di garofano fa passare il mal di denti. L’olio di cocco rosso debella l’acne. L’olio di cannella cura l’otite. Informazioni utili a www.srilankatourism.org. ( Fonte: www.lastampa.it)
Autore: Marco Moretti

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog