A Nizza per il Carnevale

http://img.tio.ch/tio_common/multimedia/74/448/20min/__TFMF_23cfsy45holn3a55ncjn1w55_eaa164e7-65af-45d6-ade7-b9de8ac149f3_0_interna.jpgChi non può permettersi di andare a Rio de Janeiro ma non vuol perdersi l’allegria e la gioia del Carnevale ha un’opportunità unica di organizzare un vaggio a Nizza, meta di turisti ed appassionati dal 14 febbraio al 4 marzo dove si festeggia ininterrottamente tra coriandoli, maschere ed eventi imperdibili.

Visitatori da tutta Europa si catapultano in Costa Azzurra dove la Place Massèna e la celebre Promenade des Anglais, così belle da visitare d’estate, si trasformano in un caleidoscopio di luci, con oltre 150mila lampade colorate sempre accese. Tra decorazioni dipinte da artisti locali, in mezzo al festival dei trucchi elaborati e dei costumi con piume, paillette e strass, sfilate di carri, pupazzi e spettacoli, 1.000 musicisti e ballerini internazionali animano la festa. Il clou di queste parate enormi e colorate sono le sfilate di carri carnevaleschi, la “Battaglia di Fiori” e i fuochi d’artificio. Ospite d’onore per l’edizione del 2014 sarà la Germania, in occasione del 60° anniversario di gemellaggio con la città di Norimberga.

Quest’anno i carri da sfilata saranno grandi fino a 16 metri di altezza e corredati da piattaforme colorate. Nizza peraltro offre tantissimo ai turisti anche nei mesi non estivi. L’elegante lungomare è perennemente trasformato nel set di esibizioni musicali e spettacoli. A Place Massena, poi, si potranno ammirare dalla pavimentazione di mattonelle grigio-bianche le straordinarie opere d'arte moderna dell'artista Jaume Plensa: figure umane dalle grandi dimensioni che al calar del sole si illuminano di colori vivaci. Ne sono 7: uno per ogni continente. Sullo sfondo della piazza la Galleria Lafayette. Da visitare anche la chiesa ortodossa russa di San Nicola, realizzata su ispirazione della Cattedrale di San Basilio che si trova a Mosca nella Piazza Rossa.

Fonte: http://www.tio.ch/News/Travel/774448/A-Nizza-per-il-Carnevale/

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog