Arte e " remise en forme" in riva al lago di Lugano - di Paola Guatelli

http://www.gazzettadiparma.it/mediagallery/foto/dett_articolo/1275467559078_0.jpg«Lugano addio.. cantavi»... e quanto è triste salutare la deliziosa cittadina ticinese dopo averne scoperto la dolcezza del paesaggio, il fascino quasi ipnotico del lago e le suggestioni culturali. Se a tutto questo aggiungiamo le mille proposte di relax e remise en forme di alberghi, centri benessere, spa che si affacciano sullo specchio d'acqua il gioco è fatto. Ma andiamo con ordine.
Passeggiare tra le camelie
Lugano si trova in una baia della riva nord del Lago di Lugano, circondata da svariate cime panoramiche. Il centro storico  della città, con i suoi numerosi edifici in stile lombardo e i suoi musei, le montagne, il lago e un calendario fitto di eventi e manifestazioni costituiscono un insieme invitante per le visite anche di pochi giorni. Clima mite, verde tutt'attorno, Lugano è una destinazione apprezzata fin dalla primavera, periodo in cui fioriscono le camelie. Le piazze e le arcate dal fascino mediterraneo, come pure i numerosi parchi ricchi di piante subtropicali, come il Parco Civico sulle rive del lago, invitano il visitatore al dolce far niente. La passeggiata sul lungolago è costeggiata dal giardino del Belvedere. Il parco è  ornato di camelie e di magnolie, di piante subtropicali e di opere d’arte moderne.
Mapplethorpe al Museo d'arte
La grande qualità delle varie mostre organizzate in questa città dell’arte e dell’architettura attira numerosi appassionati del genere. Il Museo Cantonale d'Arte espone opere di Klee, Jawlensky, Renoir e Degas, tanto per citarne alcuni. E proprio in questi giorni (anzi bisogna muoversi perché sono gli ultimi) è possibile visitare al Museo d'arte la bella mostra di «Robert Mapplethorpe. La perfezione nella forma» (da martedì a domenica 10 - 18 orario continuato; ogni venerdì il Museo d'Arte rimane aperto fino alle ore 21. Chiuso tutti i lunedì). Oltre novanta immagini dell'artista newyorchese illustrano la costante ricerca di un’ideale perfezione plastica nel lavoro di Robert Mapplethorpe, ricerca che ha permesso di stabilire un affascinante dialogo tra il fotografo americano e i grandi maestri del Rinascimento. Grazie a straordinari prestiti di prestigiose istituzioni fiorentine quali la Galleria dell’Accademia, Casa Buonarroti e il Museo Nazionale del Bargello, la mostra permette di stabilire un confronto diretto fra il lavoro di Mapplethorpe e i modelli rinascimentali a cui si ispirava. Il corpo umano costituisce il principale oggetto della fotografia di Mapplethorpe ma non mancano in mostra ritratti e nature morte, principalmente composizioni di fiori nelle quali l’artista ribadisce la sua attenzione per lo studio della luce e delle ombre sull’oggetto e sullo sfondo, finalizzata ad una perfetta definizione delle forme nello spazio.
Swiss Diamond hotel
Se all'arte e alla scoperta del lago (numerosissimi e stupendi sono i sentieri che scendono nei vari villaggi, tantissime le possibilità di escursioni) si vuole abbinare una vacanza benessere, a Vico Morcote c'è un hotel, lo Swiss Diamond, che propone una formula innovativa che coniuga dieta e estetica, apprendimento delle giuste abitudini alimentari e cura del proprio corpo.
Salute, bellezza e benessere: il dolce paesaggio che si scorge dalle terrazze  dell'hotel (in una posizione a dir poco fantastica) è il primo passo verso la remise en forme. Che può iniziare da una visita specialistica con il dottor Primo Vercilli, nutrizionista che attraverso test specifici individua la dieta personalizzata (da seguire durante il soggiorno e poi a casa): «risanare l'organismo senza penalizzare il gusto e privare le persone degli alimenti che consumano abitualmente». Dalla dieta all'amplissimo ventaglio di trattamenti estetici  (viso, anti-aging,  corpo, massaggi,  idroterapia, laser vascolare, cavitazione) all'odontoiatria estetica (contro gli inestetismi dentali) alle infiltrazioni di botulino e ai filler. Qualsiasi cosa si scelga di fare al Diamnond medical aestetical  center dell'hotel per migliorare la propria forma e l'aspetto estetico, lì c'è. Oltre alla piscina che si affaccia sul lago: e solamente a guardarlo - il verde dell'acqua con i paesini colorati che punteggiano la costa sullo sfondo -  aiuta il proprio star bene.
Fonte: www.gazzettadiparma.it

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog