Bad Reichenhall: acqua, sale e aria alpina

  • oleg
  • Germania

http://static.laterooms.com/hotelphotos/laterooms/196230/gallery/avalon-hotel-bad-reichenhall-bad-reichenhall_011220091442130019.jpgLa città alpina con un “tocco marino” è ben più di una località termale: la movimentata storia di Bad Reichenhall, con le sue fonti saline, ha lasciato testimonianze in ogni dove. Ciò che un tempo era riservato solo all’alta nobiltà, è oggi a disposizione di visitatori provenienti da tutto il mondo. Gli eventi culturali e le terme propongono una combinazione ben riuscita di arte e cure, divertimento e riposo, sempre di fronte al meraviglioso panorama delle Alpi.

Da vedere

Vecchia salina - Alte Saline

La Vecchia Salina (Alte Saline), ai piedi del pittoresco castello di Gruttenstein, è incastonata nel centro storico della città di Bad Reichenhall. Fu costruita nel 1834 da re Luigi I e, ai tempi, rappresentò un impianto industriale di spicco, moderno e prestigioso, la cui attrazione centrale è la sala del pozzo principale, con la cappella Brunnhauskapelle, un vero gioiello in stile neoromanico. L’antico impianto e il Museo del Sale (Salzmuseum), creato successivamente, sono aperti a tutti durante le visite guidate, e rappresentano un’importante meta per gli ospiti provenienti da tutto il mondo interessati al sale, all’acqua salina, alla tecnica e alla storia.

Castello Gruttenstein

Il castello che svetta sopra le fonti di acqua salina di Bad Reichenhall, fu fatto costruire nel 1219 da Ludwig I Duca di Baviera, per proteggere la città e le sue fonti di acqua salina. Insieme alle mura cittadine, esso offrì protezione alla città medievale, soprattutto durante i conflitti tra il Duca e l’Arcivescovo di Salisburgo. A partire dal XIII secolo fino al 1736, Gruttenstein fu la residenza ducale, quindi, per circa 100 anni, una caserma, poi un ospizio per i poveri e, infine, adibito ad abitazione per chi lavorava nelle saline. I lavori di ricostruzione e ampliamento del XV e del XVII secolo ridiedero all’edificio le caratteristiche di castello visibili ancora oggi.

Castello di Hohenaschau

Hohenaschau, uno dei più grandi castelli dell’Alta Baviera, fa rivivere l’antico mondo popolato da re e cavalieri: sebbene l’architettura risalga al XVI secolo, il maestoso castello di Hohenaschau sembra essere molto più antico. Un castello di tale imponenza sarebbe stato la residenza perfetta per le prime grandi famiglie nobili. Da non dimenticare, poi, la sua posizione: al centro di una valle, con montagne a sinistra e a destra, circondato da una splendida foresta e sovrastato da un cielo azzurro chiaro.

Sale: questa è la prima associazione con il nome della località termale con fonti saline, Bad Reichenhall, che dal 1900 è stata nominata "Bayerisches Staatsbad” (Località termale riconosciuta dallo stato della Baviera). Già in passato, proprio l’”oro bianco” fu alla base del benessere di questa località termale bavarese e, ancora oggi, viene estratto e utilizzato per le applicazioni termali. Qi Gong e nordic walking integrano i tradizionali metodi terapeutici, mentre all’interno delle terme Rupertustherme e nella sala di gradazione (Gradierhaus), l’AlpenSOLE, acqua alpina ricca di sale, ha un ruolo straordinario.

Giardino termale

Il giardino termale ben curato e la sala circolare rappresentano gli ambienti ideali per i concerti della Filarmonica di Bad Reichenhall. Durante i mesi estivi, quando il tempo è bello, la grande orchestra tedesca delle terme suona nel gazebo, mentre, in caso di pioggia e in inverno gli ospiti possono ascoltare la musica all’interno della sala circolare dei concerti. Durante i mesi estivi, i concerti all’aperto rappresentano un interessante e piacevole completamento del molteplice programma culturale della città. Il Kurhaus reale, grazie alla bellezza della sua architettura e alla struttura delle sue facciate, è il fiore all’occhiello di questa città.

Sala di gradazione con fontana di acqua salina

Area di inalazione all’aperto, ma coperta da un tetto all’interno del giardino termale. L’edificio, lungo 160 m., contiene circa 100.000 fasci di susini di macchia e biancospini, vicino ai quali ogni giorno, da un’altezza di circa 13 metri, sgorgano quasi 400.000 litri della rinomata acqua terapeutica AlpenSOLE. Nella sala di gradazione zampilla la magnifica fontana di AlpenSOLE, una delle 55 presenti nel centro città di Bad Reichenhall, alle quali la città deve anche il nome di "città delle fontante". All’interno del parco delle terme, la sala di gradazione risalente al 1912, è accessibile agli ospiti, oggi come allora, come area di inalazione all’aperto di AlpenSOLE

http://www.bad-reichenhall.com/live/templates/kurgmbh_dummy/kurgmbh_dom/psfile/textbox_bild/98/convert_Th461e2464e313f.jpgRupertus Therme Spa & Fitness Resort

Le terme Rupertus-Therme, che si presentano come centro termale e di fitness, offrono agli ospiti attenti alla salute e al benessere una combinazione singolare di attività, riposo e piacere. Su una superficie di circa 12.000 m², di cui circa 1.050 m² ricoperti di acqua, qualsiasi desiderio trova soddisfazione. L’avveniristico "Concetto dei 3 pilastri " rappresenta l’attrazione principale con le aree "AKTIV & FIT" (ATTIVO & IN FORMA), "Entspannen & Verwöhnen" (Relax & Piacere) e "Therapie" (terapia). Con l’effetto benefico della tiepida acqua AlpenSOLE proveniente da una fonte particolare, gli ospiti possono prendersi una pausa rilassante dalla vita di tutti i giorni e scoprire come il corpo e la mente possono riposarsi e acquistare nuove forze attraverso movimenti mirati e rilassamento consapevole.

La località termale salina Bad Reichenhall e Bayerisch Gmain sono oasi dedicate al riposo, al recupero delle forze e alla cura della propria salute. Fare un soggiorno curativo significa, infatti, favorire la capacità di autoguarigione del corpo, stimolare il senso del benessere e la salute e, soprattutto, molto, molto riposo. È qui che entra in gioco l’AlpenSOLE, la forza della natura proveniente dalla profondità della montagna sotto forma di acqua salina che, tramite inalazione e bagni, rigenera le vie respiratorie, guarisce, disinfetta e rinforza il sistema di difesa. Se i principi terapeutici ottenuti dal pino mugo si sono dimostrati un valido rimedio e mezzo terapeutico soprattutto per le inalazioni, anche le sostanze minerali curative e i fanghi naturali si sono rivelati un aiuto per le terapie cliniche.

http://dzt-top50.dx-work.com/images/itempics/pics/pic_18370_1_m.jpgEventi

Il divertimento non conosce limiti a Bad Reichenhall e nella regione di Berchtesgadener Land, ma solo infinite proposte tra cui i cortei delle associazioni in costume e le cavalcate dei pellegrini, l’usanza del Böllerschießen, lo sparo dei mortaretti e non è proprio possibile non menzionare la musica e i balli tipici bavaresi. Bad Reichenhall, poi, trema quando il lago alpino Thumsee “brucia” e, infine, si veste a festa durante il festival estivo che attrae un folto pubblico proponendo una vasta gamma di dolci melodie e straordinari fuochi d’artificio che illuminano il cielo sopra il lago.

Festival musicale estivo “Alpenklassik”

Ogni anno, ad agosto, si assiste a uno spettacolo meraviglioso di musica classica con anche musiche inedite e momenti di intrattenimento proposti da un cast di star internazionali e giovani artisti.

Il lago Thumsee in fiamme

Manifestazione all’aperto che si tiene ogni anno a luglio: note melodie suonate dalla filarmonica di Bad Reichenhall si combinano a uno scenario mozzafiato e un’atmosfera unica: quando il riverbero rossiccio del tramonto sulle vette alpine lascia il posto a un immenso spettacolo pirotecnico sopra il lago artificiale Thumsee, il fascino della notte estiva ammalia tutti.

Festa di St. Anna a Ettenberg

La festa di St. Anna, o Annafest, si tiene ogni anno a Ettenberg durante l’ultimo fine settimana di luglio: inizia con una Santa Messa e prosegue con la processione di luci, il pontificale nel santuario, la recita del rosario, la processione eucaristica attraverso Ettenberg con i quattro evangelisti e poi gli immancabili spari di mortaretto davanti al sagrato della chiesa. ( Fonte: http://www.vacanzeingermania.com)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog