Carnevale: Venezia è la città più cara d’Europa

Pubblicato il da oleg

http://ts1.mm.bing.net/th?id=H.4635370102194260&pid=15.1L’Osservatorio di trivago.it ha analizzato i prezzi e la disponibilità alberghiera nelle mete carnevalesche più conosciute. Dall’indagine è emerso che Venezia è la città con i prezzi più alti d’Europa mentre Rio incrementa il prezzo delle camere da 142 a 286 euro a notte.
Nella classifica delle 5 città italiane Venezia è la regina assoluta, nonché la meta più ricercata e prenotata nel periodo dall’8 al 12 febbraio, seguita da Viareggio, Acireale, Putignano e Cento. Tra le città con la più alta disponibilità di hotel durante il Carnevale, Cento è in prima posizione (75%) seguita da Acireale (41%), Viareggio (36%), Venezia (28%) e, in ultima posizione, Putignano (0%) che diventa la città più prenotata in quel periodo. Intanto, Venezia aumenta i prezzi del 69% e un soggiorno costa in media 183 euro  a notte, seguita da Cento con +27% (114 euro/notte), Acireale +10% (96euro/notte) e Viareggio +8% (99 euro/notte), mentre Putignano registra una flessione del 3% (79€) ed è tra le città più economiche in questo periodo.
Per quanto riguarda Rio de Janeiro, nel periodo dall’8 al 16 febbraio, la città aumenta il prezzo medio nelle proprie strutture del 101%, passando dai 142euro  a notte della settimana precedente ai 286 euro nel periodo clou, la disponibilità alberghiera è di solo il 16%, con 66 hotel disponibili dei 401 prenotabili online.
Tra le città europee note per il Carnevale, Cadice in Spagna e Colonia in Germania sono tra le più costose, con un prezzo medio per camera rispettivamente di 134 euro/notte (+79%) e 130 euro/notte (+36%), seguite da Maastricht in Olanda (97 euro/notte) e Dunkerque in Francia (86 euro/notte).
Infine, tra le mete fuoriporta le città più economiche sono Las Palmas (73 euro/notte), Dusseldorf (85 euro/notte) e Nizza (85 euro/notte), dove la disponibilità alberghiera è ancora molto alta.

www.trivago.it