Ciaspolando tra i parchi di Liguria

http://3.bp.blogspot.com/-jsr2fiMNv14/URtVXPug-XI/AAAAAAAAJk4/SqF2x1v5oqI/s1600/Lago_dIdro_sport_-_Ciaspole.jpgDall’Aveto all’Antola, passando per il massiccio del Beigua. La Liguria non è solo terra di mare: le montagne sono incontaminate, bellissime e soprattutto con un panorama mozzafiato sul Mediterraneo.

Ecco perché la Liguria è davvero un’oasi turistica 12 mesi all’anno. In questa stagione l’occasione è data dall’innevamento delle montagne più alte e dalla possibilità offerta dai parchi regionali più importanti di conoscere questa terra unica sotto una diversa angolazione.

E’ la stagione delle ciaspole, le racchette da neve che permettono di raggiungere luoghi incontaminati tra pennacchi di neve e ghiacciai.

Il Parco dell’Aveto, ad esempio organizza una “ciaspolata” lungo l'anello del Cantomoro per domenica 12 gennaio: un percorso che regala scenari suggestivi; sabato 25 gennaio si possono indossare le racchette da neve e farsi guidare attorno all'anello del Groppo Rosso per un'esperienza unica, che porta alla scoperta di una natura apparentemente addormentata, dai ritmi lenti e silenziosi, dove il tempo sembra scorrere più lentamente.

Mentre domenica 9 febbraio si ciaspola alla volta della Foresta delle Lame. Anche il Parco dell’Antola, che unisce la Val Trebbia e la Valle Scrivia offre visite guidate sulla neve fino al 31 marzo: per tutto il periodo invernale l'Ente Parco mette a disposizione diverse paia di ciaspole per facili escursioni sulla neve.

Tutti coloro che desiderano imbattersi in questa piacevole e conviviale esperienza possono comunicare un indirizzo di posta elettronica per essere avvisati e partecipare, accompagnati da una guida del Parco. Due gli appuntamenti a tema per il Parco del Beigua, a ponente di Genova; sabato 18 gennaio  ecco la ciaspolata al chiaro di luna al Passo del Faiallo: l'Alta Via dei Monti Liguri offre un panorama veramente spettacolare…dalla costa all'entroterra al chiaro di luna! Mentre domenica 16 febbraio arriva “Ciaspolando con Darwin...”: per festeggiare il Darwin Day il Parco del Beigua organizza un'iniziativa alla scoperta dei Block Stream (fiumi di pietre) presenti a Pratorotondo.

Insieme al geologo sarà possibile capire che effetto hanno avuto le glaciazioni nel comprensorio del monte Beigua…ciaspolando sul mare.

Fonte: Turismo Liguria

http://www.parks.it/parco.aveto/

e-mail cea.aveto@parcoaveto.it 

Tel. 0185/343370

 

http://www.parcoantola.it

e-mail: info@parcoantola.it

Tel. 010/944175

 

http://www.parcobeigua.it/

e-mail: info@parcobeigua.it 

Tel. 010/8590300

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog