Comacchio, uno spettacolo la sagra dell'anguilla

http://www.ilsalvagente.it/immagini/scrivania/DELTA-DEL-PO-E-COMACCHIO-.jpgChe spettacolo il Delta del Po in autunno. Con i ciuffi di salicornia (assaggiate una delle sue foglie carnose: è salata) che diventano rossi come tante esplosioni di coralli, le tamerici con i loro ombrellini leggiadri, il limonio che espande il suo profumo. E gli specchi d’acqua delle “valli” (così si chiamano i bacini di acqua salmastra del Delta) che si attorcigliano fra le lingue di terra e di boscaglia. Aurore e tramonti memorabili.
Emozioni intense

Il Delta del Po (siamo a circa mezz’ora da Ferrara) provoca sempre un’emozione intensa a chi arriva in questo grandioso set della natura: 13.500 ettari di lagune, boschi, isolotti dove indugiano i fenicotteri rosa, casoni dei pescatori, sbarramenti e griglie all’imbocco dei canali.
Non a caso la Comunità Europea l’ha dichiarato “zona umida di importanza internazionale”. E l’Unesco l’ha nominato Patrimonio dell’Umanità.

La festa più attesa dell'anno
A ottobre c’è un motivo in più per andarci. Arriva la festa più attesa dell’anno: la sagra dell’Anguilla. (www.sagradellanguilla.it).
Per due week end consecutivi, il 6 e 7 ottobre e poi il 13 e 14 ottobre, la piccola Comacchio - origini etrusche e passato glorioso -  capitale del Delta del Po, si riempie di gente e di fermento. Mercatini, spettacoli, musica, laboratori per bambini, antiquari, collezionisti, teatro di strada, ambientazioni storiche e degustazioni di prodotti tipici di questo territorio, così lontano dai tour turistici di massa.
Una specialità rara
Mai assaggiata l’anguilla? Molto probabile, visto che ormai è una specialità sempre più rara. Ma a Comacchio si può provarla in ogni preparazione immaginabile. Da secoli i comacchiesi, popolo di pescatori e di lunghi inverni di ristrettezze, sono campioni nel trasformare l’anguilla. Ogni momento è buono in questi due week end per un piatto di anguilla ai ferri con polenta (13 euro), oppure marinata (8 euro), di brodetto d’anguilla "a bec d'aesen", cioè a becco d’asino, con polenta (10 euro), fritto misto alla comacchiese (9 euro).  Perfetta con i Vini d.o.c. del Bosco Eliceo.
A proposito di delizie, la Sagra dell’Anguilla è una delle tappe del Wine Food Festival: 27 appuntamenti dedicati ai piatti di eccellenza dell’Emilia Romagna.
Il "Comacchio tour"
Ponti settecenteschi, casine colorate in pietra d’Istria o mattone rosso, canali d’acqua che attraversano il piccolo centro storico: la prima cosa che penserete è che – oh sorpresa! - Comacchio sembra una Venezia in miniatura (è chiamata appunto “la piccola Venezia”).
In giro con i remi
Appena arrivati fate un giro sui canali a bordo di una “batana” a remi, condotta dai vecchi barcaioli (la tariffa è a offerta libera). Le barchette stanno dalle parti del Trepponti cioè lo scenografico ponte seicentesco (tripudio di arcate e scalinate) alla confluenza di tre canali: è il simbolo di Comacchio. E ovviamente non è l’unico. Un tempo i ponti di Comacchio (come il Ponte degli Sbirri vicino alle antiche prigioni) servivano da collegamento fra i 13 isolotti che costituivano il paese. Fu soltanto nel 1821, con la costruzione del terrapieno stradale che porta a Ostellato, che Comacchio  smise di essere un’isola. Non un’isola in mezzo al mare, a un fiume o a un lago, Ma un’isola in mezzo alle sue “valli” salmastre.
Orari e informazioni
Passeggiando senza fretta, si incontrano il Duomo, Palazzo Bellini  (con Galleria d’Arte Contemporanea), il Museo del Carico della Nave Romana. E vari ristorantini sull’acqua e botteghe che vendono curiose anatre impagliate: una volta servivano come richiamo ai cacciatori. Graziosa anche la passeggiata sotto i142 portici seicenteschi dei Cappuccini.
In ogni caso, sabato 6 e sabato 13, (ore 15.30) parte una visita guidata a piedi per le vie di Comacchio. Tariffa: 7 euro. Info 346 5926555
LINK CORRELATI

Autore: Daniela Camboni
Fonte: http://www.ilsalvagente.it/Sezione.jsp?titolo=Comacchio,%20uno%20spettacolo%20la%20sagra%20dell%27anguilla&idSezione=17775

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog