Corsica: Territorio e Gastronomia

  • oleg
  • Francia

http://www.visit-corsica.com/var/plain_site/storage/images/media/images/attard-confiture-clementines/4374-1-fre-FR/attard-confiture-clementines_large.jpgProvvista di un generoso patrimonio, la Corsica è anche ricca di tradizioni vive in cui la gastronomia occupa un posto di prim'ordine. Prisuttu (prosciutto crudo),Figatellu (salsiccia di fegato),Lonzu (filetto essiccato), Coppa o Salame sono degli esempi di una gastronomia riconoscibile tra mille.

 

La Pulenta di farina di castagne accompagnerà il civet di cinghiale e niente mancherà sul vassoio dei formaggi di capra o di pecora, dai sapori insuperabili. Sul lungomare, soprattutto in primavera e in estate, il pesce e i crostacei sapranno stupire le vostre papille e a seconda del menu scelto potrete spaziare tra le 8 produzioni di vini A.O.C. che accompagneranno il pasto.

 

Insomma, è chiaro : cucina tipica e generosa !

 

Produttori, arte di vivere e territori sono da scoprire lungo le « Routes des Sens Authentiques » [Strade dei Sensi Autentici], itinerari da percorrere liberamente attraverso ogni micro-regione, alla scoperta delle specialità locali.

 

Infine, durante tutto l'anno, scoprite e gustate i sapori della Corsica nell'atmosfera festosa delle fiere rurali, veri ritrovi di produttori, artigiani, gourmet e curiosi ; sagre del formaggio, del vino, della castagna, del miele o della mandorla, per citarne solo alcune, saranno dei pretesti per partire alla scoperta di tutte le micro-regioni e delle loro specialità.

Buon appetito e A a saluta ! (alla salute !)

( Fonte: http://www.visit-corsica.com)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog