Cosa vedere a Klagenfurt

  • oleg
  • Austria

http://www.viaggio-in-austria.it/klagenfurt5.jpgKlagenfurt è la capitale della Carinzia, la regione austriaca che confina con il Friuli Venezia-Giulia. E' una città con poco meno di 100.000 abitanti e quindi molto tranquilla e rilassata, anche grazie ai molti alberi che la abitano.

Il punto di partenza di ogni visita di Klagenfurt è certamente la Neuer Platz. Si tratta di una piazza di notevoli dimensioni, dominata dalla statua simbolo di Klagenfurt: la Fontana del drago. Questa statua fu costruita nel XVI secolo ed inaugurata nel 1636. Di fronte alla fontana si trova il municipio di Klagenfurt, un bel edificio che chiude un'ala della piazza.

Salendo verso nord si arriva alla via pedonale che rappresenta il fulcro di Klagenfurt e che merita certamente una visita. La Alter Platz è in effetti una lunga via pedonale con al centro la Colonna della Trinità, un obelisco risalente al 1683 che celebra la vittoria sui turchi. Al lato occidentale della piazza si trova la famosa Landhaus, sede del governo della Carinzia e principale attrazione di Klagenfurt. Stanchi dopo un paio d'ore di passeggiata per le vie di Klagenfurt e per il caldo di agosto, ci siamo concessi un veloce pranzo proprio nel ristorante che ha sede al piano terra del Landhaus, in un tavolino all'aperto: è stato molto piacevole.

Proseguendo la passeggiata, Klagenfurt è piuttosto facile da visitare a piedi, siamo arrivati al Dom St. Peter und Paul, la cattedrale di Klagenfurt. Purtroppo era in corso la messa e quindi non abbiamo potuto ammirare l'interno ma ci siamo limitati ad una sbirciatina dalla porta principale. Gli addobbi barocchi della chiesa sono notevoli. Così come sono molto interessanti anche la chiese di Santo Spirito (Heiligengeistkirche), risalente al 1355, e la Stadtpfarrkirche con guglie alte 91 metri.

Il Minimundus di Klagenfurt

Devo ammetterlo: temevo fosse un parco giochi per bambini. Ed invece la visita al Minimundus è stata a dir poco entusiasmante! Per chi è appassionato di viaggi come me, visitare il minimundus è un'esperienza affascinante. Da un lato è bello vedere le ricostruzioni di alcuni degli edifici più importanti al mondo, dall'altro è eccitante riconoscere i luoghi che hai visitato, o magari vedere in anteprima il castello di Hochosterwitz che abbiamo visitato da li a un paio d'ore!

Il parco è raggiungibile in pochi minuti d'auto dal centro di Klagenfurt, accanto allo zoo cittadino. L'ingresso è un po' impegnativo, 13 euro a testa, ma ne vale assolutamente la pena. Ci sono oltre 100 tra edifici, treni e navi, tutti fedelmente ricostruiti in scala 1:25, dando quindi la possibilità al visitatore di confrontare le dimensioni dei vari edifici (la Basilica di San Pietro a Roma è decisamente enorme).

Devo ammettere di essermi divertito come un bambino, e forse anche più dei bambini presenti, in quanto, a differenza di quello che pensavo prima di entrarci, credo che il parco sia adatto più per un pubblico adulto che per dei bambini, temo infatti che non sappiano ancora apprezzare il valore degli edifici ricostruiti. Quando avrò un figlio, però, non mancherò di portarlo in visita a questo magnifico parco!

Fonte: http://www.tuttinviaggio.it/europa/austria/klagenfurt/index.html

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog