Croazia: l’isola di Mljet, la Perla verde del Mediterraneo

  • oleg
  • Croazia

http://www.plavo-more.hr/croatia/wp-content/uploads/b_mljet.jpgL’isola di Mljet (Meleda/ clicca l'immagine per prenotare), una tra le più belle e più verdi isole dell’Adriatico, è senz’altro uno dei gioielli più splendenti del Mediterraneo. Solitaria ed intatta, isola di misticismo, oliveti, vigne e boschi lussureggianti, è ideale per scoprire il ricco mondo animale e vegetale di questo mare e per godere delle bellezze di una natura incontaminata.

 

Menzionata già nel IV secolo a.C. in un documento greco, i numerosi resti d’anfore ed i tanti relitti adagiati sui suoi fondali lungo la costa ci fanno capire che, molto probabilmente, le navi greche, durante i loro lunghi viaggi, solevano far tappa sulle località della costa dell’isola.

 

Il perimetro del parco nazionale comprende gran parte dell’isola: alcuni villaggi, due laghi salati (Veliko e Malo jezero), un monastero benedettino sull’isoloto di Santa Maria e la località di Polače, con la migliore rada naturale dell’intero Adriatico.

 

Tante sono le fortificazioni ed i sepolcri sparsi per l’isola e risalenti al tempo degli Illiri (notevoli quelli sul colle Veliki gradac, nei pressi del Veliko jezero ed la fortezza a Vodice, sovrastante l’omonima sorgente presso Babino Polje). Tra i beni architettonici di maggior rilievo dell’isola, ricordiamo un palazzo romano secondo per grandezza ed imponenza soltanto al Palazzo di Diocleziano di Spalato ed all’Arena, l’anfiteatro di Pola.

 

Andando in giro per le splendide campagne di Mljet, vi capiterà d’imbattervi in greggi di capre e pecore ed in alcuni asini solitari, gli animali-simbolo dell’isola. ( Fonte: http://croatia.hr)

PRENOTA CON NOI

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog