E’ già tempo di Mercatini di Natale!

http://static.turismo.it/fnts/turismo/immagini/490x276/colonia_43127737-35247566.jpgIn alcune città si chiamano "Weihnachtsmarkt" (mercatini di Natale), in altre "Christkindlmarkt", (mercatini di Gesù bambino). Ma al di là del nome, si tratta sempre di occasioni particolari per vedere le città tedesche addobbate a festa: cattedrali, chiese, case a graticcio e antichi palazzi ricamati di luci, ghirlande e abeti variopinti. E poi ancora, sui banchi dei mercatini, tante decorazioni natalizie e prodotti dell'artigianato locale, per non parlare delle specialità culinarie natalizie, tipiche della città o della regione. E, molte città, propongono offerte e pacchetti ad hoc per rendere più semplice e conveniente la visita dei turisti.

Prima tappa del nostro viaggio prenatalizio è Colonia. Sotto il suo imponente Duomo e nelle piazze del centro storico, Colonia allestisce nel periodo dell’Avvento ben sette diversi mercati di Natale. Il mercatino principale è quello del Duomo a cui si aggiungono il mercato nella città vecchia, quello degli angeli nella piazza Neumarkt, il mercatino nella Rudolfplatz dedicato alle favole dei fratelli Grimm e quello al porto, direttamente sulle rive del Reno. I più originali sono il mercatino galleggiante a bordo della nave “MS Wappen von Köln” e il mercato nello Stadtgarten il parco più antico di Colonia, dove un idilliaco villaggio di 45 casette attende grandi e piccoli.

In occasione dei mercati di Natale l’Ente del Turismo della città di Colonia propone un pacchetto ad hoc, una Cologne WelcomeCard per l’uso gratuito dei mezzi pubblici e riduzioni per le attrazioni turistiche e un omaggio natalizio a partire da 65 euro per persona in camera doppia. (Info: www.cologne-tourism.com).

Sono tre invece i mercatini di Natale di Hannover: quello tradizionale presenta oltre 150 stand ricchi di oggettistica e leccornie nelle vie del centro e intorno alla chiesa Marktkirche. Il Villaggio Storico di Natale propone un vero e proprio viaggio nel medioevo, mentre il Villaggio di Natale Finlandese nella piazza Ballhofplatz conquista per la calda atmosfera e le sue specialità gastronomiche, come il Flammlach (pesce arrosto) e il Glögi (vin brûlé).

Davanti alla facciata della “Knochenhauer-Amtshaus”, si apre il 23 novembre il mercatino di Natale di Hildesheim. Sulla storica piazza Marktplatz di Goslar, invece, ecco dalla stessa data, gli 80 stand del mercatino di Natale con artistico accompagnato da innumerevoli specialità gastronomiche.

Anche il centro storico di Francoforte si riempie delle luci, dei profumi e del calore dei mercatini di Natale. Il suo è, peraltro, uno dei più importanti mercati di Natale in Germania. Grazie alle sue creative ed elaborate decorazioni degli stand e la magnifica scena dei dintorni del Römerberg e la Paulsplatz in cui troneggia l'enorme albero di Natale il è sicuramente anche uno dei più belli in assoluto.

Informazioni utili

Come arrivare

Durante l’orario invernale (30 ottobre 2011 – 24 marzo 2012) Germanwings vola dall’Italia per Colonia/Bonn da Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Bologna, Venezia (Treviso), Pisa e Bari e per Hannover da Milano Malpensa, Roma Fiumicino, Venezia (Treviso), Catania e Napoli. I voli Germanwings partono da 29,99 euro tasse incluse e possono essere prenotati su www.germanwings.com, telefonando all’199 25 70 13 o presso le agenzie di viaggio. ( Fonte: http://www.turismo.it)

Autore: Daniela Lami

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog