Fs: viaggi su Frecce fanno risparmiare 60 mila tonnellate CO2

Pubblicato il da oleg

http://www.trasportando.com/wp-content/uploads/2012/10/Freccia-Rossa.jpgL'incremento dei passeggeri sulle Frecce di Trenitalia (Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca) ha consentito lo scorso anno di risparmiare l'emissione di 60 mila tonnellate di CO2 (anidride carbonica). Nel 2012 le Frecce hanno registrato 39,8 milioni di passeggeri (+6,5%) e tutti insieme hanno percorso 12 miliardi e 310 milioni (+7,2%) di chilometri. Gli 829 milioni di km in più percorsi dai passeggeri con le Frecce hanno consentito di risparmiare all'atmosfera l'emissione di 60 mila tonnellate di CO2 rispetto alla scelta dell'auto privata o 94 mila tonnellate in confronto con l'aereo. 
In pratica, le Frecce consentono ogni anno un risparmio di 900 mila tonnellate di CO2, rispetto a quelle prodotte se gli stessi passeggeri scegliessero l'auto privata, e di 1.400.000 tonnellate rispetto al vettore aereo. Per assecondare e incentivare le scelte ecologicamente virtuose degli italiani, inoltre, Trenitalia ha potenziato la propria offerta che, sempre nel 2012, ha visto crescere il numero complessivo delle Frecce, 70.895 (+4%), con una media di circa 194 corse giornaliere.
Fonte: www.travelnostop.com