Gare di sculture di ghiaccio a Valle Aurina

 

http://www.repubblica.it/2003/e/gallerie/esteri/sculturghiaccio/ap71815480112154101_big.jpgDal 14 al 18 gennaio sulle vette della Valle di Tures e Aurina si svolgerà la 4^edizione del Festival Internazionale di Sculture di Ghiaccio. Il tema dell’anno scorso erano i cartoni animati, e i partecipanti si sono sbizzarriti nel ricreare la fisionomia dei loro personaggi preferiti. Quello di quest’anno è la volta de ‘La meraviglia del mondo alpino’. Le sculture vengono create utilizzando blocchi (3x3x3) di neve fresca compressa, e l’unico elemento che può essere utilizzato oltre agli attrezzi è l’acqua, che a 2500 m di altitudine si trasforma immediatamente in ghiaccio. Gli scultori hanno 3 giorni a disposizione, al termine dei quali le opere vengono valutate da una giuria di esperti, e anche turisti e pubblico possono esprimere il proprio giudizio artistico. Il concorso è aperto ad un massimo di 10 squadre, composte ognuna da 2-3 persone, e possono partecipare anche gruppi di scolari accompagnati da un insegnante. Le spese di vitto e alloggio per i partecipanti (max 3 persone) e il transfer verso Skiarena sono a carico dell’Associazione Turistica della Valle Aurina. Le opere scultoree sono poi lasciate per tutta la stagione come decorazione delle piste da sci. Iscrizioni entro 30 ottobre 2012. Per informazioni sulla valle: tel. 0474.652081 - info@tures-aurina.com

www.tures-aurina.com/inverno

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog