Genova. Visita d’arte a Palazzo Spinola

  • oleg
  • Liguria

http://ts1.mm.bing.net/th?id=H.4988936343192116&pid=15.1Si è inaugurata a Palazzo Spinola di Pellicceria, splendido palazzo inserito nel centro storico di Genova, a due passi dall’Acquario, e sede di una delle due Gallerie Nazionali che si trovano in città,   “Pittori Fiorentini a Palazzo Spinola.

Dipinti di Primo Cinquecento”, esposizione che isola un nucleo di opere omogeneamente frutto della scuola pittorica fiorentina dei primi decenni del XVI secolo, momento di altissimo livello grazie a grandi maestri del Rinascimento toscano.

Vengono dunque presentate opere della Galleria che si devono al pennello di Fra Bartolomeo, Domenico Puligo, Francesco Granacci, Pierfrancesco di Jacopo Foschi, alcuni dei quali furono significativi interpreti dello stile di Andrea del Sarto, cui non a caso le tavole erano storicamente attribuite. Tra le opere in mostra la stupenda tavola raffigurante l’Incontro di San Giovannino con la Sacra Famiglia in Egitto di Francesco Granacci, allievo di Domenico Ghirlandaio e amico di Michelangelo.

Ricordata nel palazzo sin dal 1780 con l’attribuzione sempre ad Andrea del Sarto è anche la Madonna con il Bambino e San Giovannino. Documentata dall’inizio dell’Ottocento nel palazzo di Pellicceria con un’attribuzione a Perino del Vaga, è infine l’inedita Madonna con il Bambino e due angeli di Domenico Puligo, artista formatosi nella bottega di Ridolfo del Ghirlandaio e poi divenuto stretto seguace di Andrea del Sarto, suo mentore e amico.

Un’opera dai toni soffusi e intimi, tipici di questo raffinato pittore, il quale ripropose la stessa composizione in una tavola acquistata nel 1990 dal Wadsworth Atheneum Museum of Art di Hartford (Connecticut). Al di là dell’esposizione, bellissima, vale la pena di visitare il Palazzo con tutto il suo splendore, soffermandosi in particolare sul  secondo piano, con una terrazza su cui fu costruita nel 1734 la galleria degli specchi, indimenticabile colpo d’occhio per qualsiasi turista amante dell’arte e del bello.

 

http://www.palazzospinola.it/
Tel. 010/2705300

e-mail: palazzospinola@beniculturali.it

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog