Gli italiani preferiscono la Spagna

http://img1.iol.it/c/imgv/hp/viagginotizie/12/190/50622142_468_n.jpgUna delle grandi mete per tutti i nostri connazionali. Una delle preferite, soprattutto negli ultimi due anni. Alla scoperta delle destinazioni catalane...

Sempre più Catalogna nel cuore degli italiani. E' questa la prima meta iberica di chi sceglie di trascorrere altrove le proprie vacanze. Che sia per un weekend o una lunga vacanza. Che sia d'estate o d'inverno. Son tanti i percorsi alternativi e culturali utili a coinvolgere piccoli e grandi, uomini e donne. E poi appassionati d'arte, sportivi, appassionati di letteratura e amanti del cinema. Numeri alla mano, il trend turistico a favore della Spagna è sempre più positivo.

Barcellona la fa da padrona, ma se la cavano molto bene anche la Costa Brava e i Pirenei di Girona. Marta Teixidor, direttrice dell'Ente del turismo catalano per il nostro Paese, ha dichiarato all'ANSA: "l'Italia rappresenta il quarto mercato per la Catalogna". Lo conferma anche Ignacio Angulo Ranz, direttore dell'Ufficio spagnolo del turismo di Milano: "La Catalogna è la prima destinazione spagnola per gli italiani. Nel 2011 dei 3,8 milioni di italiani che hanno visitato la Spagna il 33,1% ha scelto la Catalogna. L'incremento di italiani è stato del 4,5%".

A rendere la Spagna sempre più attraente agli occhi degli italiani i collegamenti aerei con 69 scali europei, i porti che accolgono ogni anno 40mila croceristi da tutto il mondo, le 36 bandiere blu spalmate su 220 chilometri di costa, un terzo del territorio "protetto" a livello naturale.

A proposito della Spagna, si stanno svolgendo in questi giorni Los Sanfermines, le famose feste di San Firmino, che Pamplona celebra sino 14 luglio in onore di San Firmino di Amiens, copatrono di Navarra e patrono dell'arcidiocesi di Pamplona e Tudela. Oggi si è svolto il terzo 'encierro' delle corse davanti ai tori, che si è chiuso questa mattina con sette corridori feriti. Nei primi due giorni delle corse, durante il weekend, otto persone erano già rimaste ferite, sei (fra cui un uomo di 73 anni) la prima corsa, e due la seconda.
Fonte: www.libero.it

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog