Il popolo di Celtica si raduna ai piedi del Monte Bianco

Considerato uno degli appuntamenti piu' importanti del genere a livello internazionale, Celtica' - il Festival di musica, arte e cultura celtica piu' alto d'Europa – festeggia il 15/o compleanno tornando ad animare il bosco del Peuterey, in Val Veny (Courmayeur), e altre localita' della Valle d'Aosta dal 30 giugno al 3 luglio.

Per quattro giorni la regione alpina sara' 'invasa' gioiosamente da migliaia di appassionati di cultura e tradizioni celtiche: ai piedi del Monte Bianco – dove pulsa il cuore della festa – ma anche ad Aosta, Pre'-Saint-Didier e al Forte di Bard risuoneranno giorno e notte le melodie intonate da cornamuse, violini e tamburi.

Il programma comprende numerosi eventi tra concerti e spettacoli di danza, animazioni per adulti e bambini, workshop, conferenze, corsi di musica e stages con la partecipazione di centinaia di artisti delle 'nazioni celtiche', ma anche provenienti da Polonia, Argentina e Canada.

Nel bosco del Peuterey, a pochi chilometri dal centro di Courmayeur, ogni giorno si terranno il mercatino di artigianato e le conferenze di studiosi, le narrazioni per i bambini e gli stages di danza, i corsi di musica e le passeggiate della natura, i laboratori artigianali e le esibizioni di musicisti emergenti, mentre alla sera sul palco principale si susseguiranno gli appuntamenti con gli artisti piu' affermati. Per quanto riguarda musica e danza saranno presenti: Athy (Argentina); Adriano Sangineto (Italia); Berghem Baghet (Italia); Barrage (Canada); Clanadonia (Scozia); Dominic Graham School Irish Dance (Irlanda); Fiddlers' Bid (Scozia); Gens D'ys (Italia); Hoogie (Scozia); Lynn (Italia); Mario Lipparini (Italia); Maura Susanna (Italia); Orobian Pipe Band (Italia); Red Hot Chilli Pipers (Scozia); Shannon (Polonia); Sondeseu (Galizia); Jane Espie-The Phantom Piper (Scozia); The Sidh (Italia) e Vincenzo Zitello (Italia).

L'apertura del festival si terra' ad Aosta il 30 giugno, a partire dal pomeriggio, con danze e musiche delle piazze del centro storico, per concludersi in serata con un concerto nell'area spettacoli del Teatro Romano. L'1 e 2 luglio a Courmayeur e Pre'-Saint-Didier si terranno concerti pomeridiani itineranti nel centro del paese, mentre il 3 luglio 'Celtica' sara' nel borgo e nella fortezza di Bard, nella bassa Valle d'Aosta.

Nel pomeriggio i concerti itineranti attraverseranno le strade medievali del borgo e due formazioni si esibiranno nel Piazzale dell'Opera di Gola al Forte. Infine il programma dei concerti si trasferira' nell'Opera Carlo Alberto dell'antica fortezza sabauda per la chiusura di 'Celtica' 2011. ( Fonte: www.blitzquotidiano.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog