Il Rinascimento italiano in mostra a Pechino

http://www.caffeeuropa.it/images/148/raffaello.jpgInizia il 6 luglio a Pechino la grande mostra dedicata al Rinascimento a Firenze che inaugurerà lo Spazio Italia nel grande museo nazionale di piazza Tienanmen. 67 opere esposte anche se per i 13 capolavori assoluti previsti, che saranno il fulcro dell'esposizione, dai quattro Botticelli ai tre Raffaello, dal David Apollo di Michelangelo ai due Leonardo da Vinci (un disegno e una testa di donna realizzata con ambra verde e biacca su tavola) è prevista una presenza in alternanza.  
La mostra, che è la prima di cinque rassegne progettate per raccontare l'arte italiana al pubblico, è costata 1.550.010 euro. Soldi arrivati in grande parte da Arcus con un contributo totale degli sponsor di 300 mila euro. In particolare, 762.300 euro sono stati spesi per l'allestimento, 38.720 per i restauri di alcune delle opere selezionate per la mostra, 59.290 per il progetto grafico e allestitivo, 302.500 per imballaggi e trasporti 387.200 per le assicurazioni.
Fonte: www.travelnostop.com

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog