Il Veneto abbraccia ‘La via di Karol’

http://biografieonline.it/img/bio/Karol_Wojtyla_1.jpgAnche la Regione del Veneto entra nel progetto ‘La Via di Karol - Itinerario Europeo dei Piccoli Santuari’. L’appoggio della Regione si è avuto dopo l’incontro tra Marino Finozzi, assessore veneto al turismo ed Efrem Tassinato, presidente di Wigwam Clubs Italia.
“Abbracciando idealmente il percorso di vita terreno di Karol Wojtyla - spiega Finozzi - partendo dai luoghi di nascita, a Wadowice, per arrivare a Roma, ’La Via di Karol’ vede il Veneto come meta ideale a metà strada del cammino. Non dobbiamo sottovalutare il fatto che il Veneto è storicamente e architettonicamente terra di grandi testimonianze di fede: ad ogni angolo, sulle crode di montagna e in ogni calle di Venezia sono presenti infatti basiliche, chiese, capitelli ed ex-voto, a dimostrare l’importanza che la fede in questa regione ha rivestito e riveste tuttora. Per questo il Veneto è meta ambita da tutti quei turisti che nella scelta del luogo di vacanza tengono conto anche dell’aspetto religioso. Come Regione inoltre da un paio di anni abbiamo inserito i percorsi della fede come prodotto turistico sul quale puntare - conclude  - e proprio per questo il progetto del presidente Tassinato non poteva non essere accolto a braccia aperte”.
Fonte: www.travelnostop.com

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog