L'isola privata di Medjumbe

http://img.plug.it/sg/viaggi2008/upload/med/medjumbe-mare.jpgRaggiungibile in circa 40 minuti con un piccolo aereo da Pemba, sulla costa del Mozambico, l'isola di Medjumbe è una piccola isola privata all'interno di un parco nazionale nell’arcipelago delle Quirimbas.

Lunga solo un kilometro e larga 350 metri (con la bassa marea), è il luogo ideale per chi desidera trascorrere una vacanza esclusiva in un fantastico paradiso tropicale. Medjumbe è, infatti, una perla rara, ancora poco conosciuta dal turismo internazionale.

L’isola ospita solamente 13 beach chalet disposti direttamente sulla spiaggia e non sono ammessi bambini sotto i 12 anni, a meno che non si prenoti l'intera isola.

Questo minuscolo atollo corallino offre una incredibile barriera corallina, una delle più famose del mondo, ed è uno dei luoghi più belli per chi ama praticare immersioni. Chi è amante del bel mare e delle spiagge paradisiache non ne resterà deluso.

E' caratterizzata da piccole baie, calette e spiagge bianche puntellate di mangrovie. Naturalmente, qui la tranquillità e il relax sono un must. Coloro che scelgono questa destinazione per le loro vacanze sono spesso coppie in viaggio di nozze o persone alla ricerca della quiete più totale.

Le attività da svolgere a Medjumbe non sono tantissime, ma tutte legate al mare e alla natura: snorkeling, pesca, birdwatching (si può avvistare l’airone nero, una specie molto rara) e passeggiate lungo la spiaggia, specialmente all'ora del tramonto. Si può anche fare una gita i barca al largo per avvistare balene e delfini.

Non mancano comunque i comfort. Gli chalet sono dotati di ogni comodità e, incredibilmente, nonostante il mare cristallino, c'è persino una piscina. Se poi proprio vi annoiate e non potete stare qualche giorno senza vedere un po' di civiltà, potete sempre fare un'escursione in barca nella vicina Ibo, una cittadina che ancora conserva edifici in stile portoghese.
( Fonte: www.virgilio.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog