Le mostre più belle dell'estate in Italia

http://img.plug.it/sg/viaggi2008/upload/rob/robert-doisneau.jpgQuest'estate chi resta in città avrà molto da vedere nel tempo libero. Tutti i musei statali resteranno aperti con ingressi gratuiti, anche di sera. Ma non solo. Tante anche le mostre di grandi artisti da vedere.

A Roma, da sabato 27 luglio e per ogni ultimo sabato del mese, parte "Una notte al museo", un progetto ideato dal ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, che prevede l'apertura serale dalle 20 alle 24 di 38 luoghi della cultura tra musei e aree archeologiche statali. Tra le città italiane che partecipano è la Capitale a farla da padrona con otto siti aperti: la Galleria Borghese, Palazzo Altemps, le Terme di Diocleziano, la Cryta Balbi, Palazzo Massimo, Palazzo Barberini, la Galleria Nazionale d'arte moderna e contemporanea e il Museo nazionale etrusco di Valle Giulia. Nel Lazio sarà aperta anche Villa Adriana a Tivoli.

Musei civici gratis a Milano dal 19 luglio al 31 agosto. Due mesi di ingresso gratuito in tutti i musei civici, per un’estate in città all’insegna dell’arte e della cultura. Da venerdì 19 luglio fino a domenica 8 settembre torna a Milano “Estate al museo”: l’importante iniziativa di promozione e valorizzazione del patrimonio artistico cittadino fondata sul principio della cultura aperta a tutti. Durante i mesi estivi, quindi, milanesi e turisti potranno visitare gratuitamente la rete dei musei civici: Museo del Novecento, Museo Archeologico, Museo del Risorgimento, Museo di Storia naturale e Musei del Castello Sforzesco (Museo d’Arte antica, Pinacoteca, Museo delle Arti decorative, Museo degli strumenti musicali, Raccolte extraeuropee, Museo egizio, Raccolte archeologiche preistoria e protostoria), in aggiunta a quelli già a ingresso libero, come l’Acquario civico, la Galleria d’Arte Moderna, Palazzo Morando.

Per quanto riguarda le mostre, il 2013 è un anno ricco di grandi eventi in Italia. Nelle gallerie più importanti si possono ammirare le opere di artisti come Édouard Manet, Andy WarholModigliani, Berengo Gardin e di molti altri Maestri della pittura e della fotografia. Un'occasione per organizzare un weekend fuori porta.

Infine, dal 27 luglio è stato inaugurato a Trento il MUSE, il nuovo museo delle scienze progettato da Renzo Piano. Tra interattività, exhibit multimediali e laboratori, in esposizione anche la più grande mostra di dinosauri dell’arco alpino. La struttura di 12.600 metri quadrati ospita 5 piani più uno interrato e una serra tropicale. All'interno 3.300 mq sono dedicati a esposizioni permanenti, mentre 500 mq a mostre temporanee.

Fonte: www.virgilio.it

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog