Musei in Svizzera: Berna

http://www.viajesaeuropa.org/wp-content/uploads/2011/07/Berna.jpgMuseo Zentrum Paul Klee
Monument im Fruchtland 3
Berna
Direzioni: linee autobus nº 12, 10; metro nº 5
Questo è il più grande museo al mondo dedicato all'opera e alla vita dell'artista Paul Klee, inaugurato nel 2005 secondo un progetto del famoso architetto italiano Renzo Piano. L'edificio che lo ospita rappresenta in perfetta armonia il carattere e l'opera artistica di Klee.
Al suo interno si ammira una collezione di ben 4000 opere del celebre artista di origine ma di nazionalità tedesca (ereditata, come da legge svizzera, dall'originaria cittadinanza paterna). Sono ospitati inoltre negozi dove poter comprare articoli legati alla sua arte, sale a tema per eventi culturali e il ristorante Schöngrün.
Molti dei lavori furono donati da Livia Klee-Meyer, nuora dell'artista e dalla fondazione Paul-Klee. Museo d'Arte

Kunstmuseum
Hodlerstrasse 8?12
Berna
www.kunstmuseumbern.ch

Uno dei più famosi musei d'arte della Svizzera, il Kunstmuseum dista solo 5 minuti a piedi dalla stazione centrale di Berna.
La struttura esterna è stata recentemente decorata, mentre al suo interno viene offerto un mondo d'arte importante nel contesto della cultura e arte in Svizzera.
Diverse le esposizioni permanenti e temporanee presenti, anche se è riconosciuto che il motivo principale di visita rimangono i capolavori di artisti di fama mondiale, Klee e Kandisky in particolare, ma anche Modigliani, Picasso, Giacometti, Cézanne, Matisse, Miró, e altri ancora. Diversi inoltre i lavori d'arte contemporanea esposti nel museo, tra i tanti quelli di artisti svizzeri come Anker e Hodler o quelli dedicati all'arte femminile, come l'arte proveniente artiste svizzere.

Bernisches Historisches Museum (Museo di Storia di Berna) e Einstein Museum
Helvetiaplatz 5
http://www.bhm.ch
Direzioni: Tram linea 3 (direzioni Saali), Tram linea 5 (direzione Ostring) fermata Helvietiaplatz.

Il museo di storia della città di Berna è situato in un castello del 1894. Sette i piani da visitare, consigliamo pertanto una mappa guida alle sue sale.
Al pian terreno sono ospitate le collezioni di carattere temporaneo; il piano sotterraneo, passando per una estensiva collezione di porcellane e argenteria, presenta la collezione più importante del museo: dipinti raffiguranti 'La danza della morte', 1649 copie delle originali dipinte nel XVI secolo nel Monastero domenicano di Berna, andate poi perdute nel tempo.
Il resto della collezione è devota a diverse raffigurazioni che vanno dalla vita paesana e agricola della Svizzera del XIX secolo, di quella della città di Berna nella storia, alla spettacolare collezione musulmana, agli originari modelli della città di Berna nel 1800. Altre collezioni includono preziosi tappeti medievali di origine fiamminga e Burgunda.
Nello stesso edificio è inoltre ospitato un museo dedicato al noto scienziato Albert Einstein, in onore del fatto che la sua famosa teoria della relatività E=mc2 venne venne formulata durante il suo soggiorno a Berna, nel 1905.

Museo Alpino svizzero di Schweizerisches
Helvetiaplatz 4
www.alpinesmuseum.ch

Gli amanti della natura e della Svizzera non possono perdere una visita a questo interessante museo. Esso copre ogni aspetto delle vita nella montagna alpina, dal turismo alla storia dell'alpinismo, alla flora e alla fauna tipica di un eco-sistema alpino, non mancando di analizzare gli aspetti attuali legati alla salvaguardia ambientale.

Ancora numerosi i musei di Berna, tra i tanti si citano la Galleria d'Arte di Kunsthalle (Helvetiaplatz 1) con esposizione d'arte di carattere temporaneo;  Naturhistorisches Museum (Museo di Storia Naturale, Bernastrasse 15) che ospita il più grande diorama in Europa e un'interessante sezione legata alla mineralogia; il Museum für Kommunikation (Helvetiastrasse 16) legato alla storia della comunicazioni, dal telefono ad internet.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog