Museo del Cervino di Zermatt

http://ts4.mm.bing.net/th?id=H.5051080324153439&pid=15.1Nel tempo si è fatto conoscere nel mondo per i gustosi cioccolati, per aver incantato artisti e inspirato viaggiatori e scalatori, ma oggi il Monte Cervino (in tedesco e in Inglese Matterhorn) ha un motivo in più di attrazione: il Museo del Cervino.

Nel piccolo villaggio alpino di Zermatt, situato nel Canton Vallese, ai piedi del Cervino, scoprirete come questa montagna arrivi da luoghi ben più lontani di quelli svizzeri.
Il villaggio di Zermatt, versante svizzero del Monte Cervino (4478 metri) possiede poco più di 5000 abitanti che, tuttavia aumentano di gran numero durante il periodo della stagione turistica.
Zermatt è infatti una celebre località turistica, collegata a Cervinia (Val d'Aosta in Italia) da belle e panoramiche piste, sede di un famoso impianto sciistico invernale.

Il Museo della montagna del Cervino di Zermatt è un museo interativo, che vi farà conoscere le origini del Cervino-Matterhorn e delle intere catene alpine, le quali iniziarono il proprio cammino dal continente africano migliaia di anni fa.
Qui scoprirete le storie dei primi scalatori, dei loro drammi, fatiche e gioie, professionali ma anche famigliari, incominciando dal primo acclamato scalatore Edward Whynper.
In aggiunta, i visitatori del Museo del Cervino saranno felici di scoprire e seguire gli scavi archeologici di una parte della piccola cittadina di Zermatt situata ai piedi del monte, chiamata dagli adetti ai lavori 'Zermantlatis'. Sepolto sotto diversi strati di terra, sta risorgendo un ammasso di tradizionali granai (noti come granai in piedi) e chalet in legno del non lontano XIX secolo, costruzioni tipiche di questa vallata.
Il visitatore, passeggiando lungo appositi ponticelli in metallo o adatte impalcature archeologiche, potrà riscoprire la verità storica di questa parte del villaggio e la sua antica tipicità.

Tra le tradizionali casette alpine (molte delle quali offrono accesso e ospitalità) scoprirete come questo piccolo villaggio si sia trasformato nel tempo, diventanto una delle località sciistiche più famose della Svizzera.
Per gli appassionati della montagna, la visita al Museo del Cervino è d?obbligo, come lo è per tutti coloro che amano trascorrere le proprie vacanze nelle località  svizzere.
Il museo è situato al termine della strada ferroviaria (Bahnhofstrasse) presso le sale dell'ex Casinò (entrata nel giardino del Grand Hotel Zermatterhof).

Fonte: http://www.svizzera.cc/museo-del-cervino-di-zermatt.html

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog