Nautica, in Italia 76 porti turistici e 157mila posti barca

http://www.ligurianautica.com/img/posti_barca.jpgNel quinquennio 2007-2011 il numero di infrastrutture portuali sul territorio nazionale ha registrato un incremento di oltre il 7,6% raggiungendo le 540 unità di cui 348 porti polifunzionali, 116 punti di ormeggio e 76 porti turistici. I dati sono contenuti nella terza edizione del Rapporto sul Turismo Nautico, a cura dell'Osservatorio Nautico Nazionale, presentato in questi giorni a Milano. 
La ricerca, presentata da Gian Marco Ugolini dell'Università di Genova, evidenzia nel 2011 l'esistenza di oltre 157mila posti barca (contro i 153.027 del 2010), concentrati soprattutto in Liguria (21.716, pari al 13,8% del totale) e Sardegna (20.175, pari al 12,8%).
I porti turistici, dal punto di vista occupazionale, generano in media circa 9 addetti diretti a tempo pieno e 61 addetti nel'indotto, dati che, nel caso dei marina, salgono rispettivamente a 12 e 76.   
Secondo lo studio, le imprese portuali mostrano evidenti sofferenze non tanto nella gestione caratteristica, quanto nell'area tributaria (a causa dell'esponenziale aumento dei canoni delle concessioni demaniali) e finanziaria. ( Fonte: www.travelnostop.com)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog