" Nel Segno del Giglio " Reggia di Colorno ( Parma)

http://3.bp.blogspot.com/_7LDtctWNxPQ/TCXJG_8Y8ZI/AAAAAAAAAzQ/Iq-gG7iZRSk/s400/Reggia_di_Colorno.jpg“Nel segno del giglio” che si svolgerà presso il Giardino Storico della Reggia di Colorno, in provincia di Parma, nelle giornate del 15, 16 e 17 aprile 2011. L’inaugurazione della mostra che rappresenta una buona occasione per una gita fuori porta primaverile, è prevista il 15 aprile alle ore 11,00.

 

Nel segno del Giglio è diventata maggiorenne e ribadisce il suo ruolo di mostra di riferimento europeo in un settore, quello delle mostre mercato di giardinaggio, sovraffollato e non sempre da iniziative di altissima qualità.

Le date della manifestazione ospitata dal magnifico Parco della Reggia di Colorno, vicino a Parma, saranno quest’anno anticipate di una settimana: il 15, 16 e 17 aprile.

Confermato e ulteriormente rafforzato il legame tra la mostra parmense e “Les journees des plantes de Courson “, manifestazione di punta in Europa. Quest’anno inoltre, in occasione del RHS Chelsea flower show (la mostra di fiori in assoluto più importante del mondo, organizzata al centro di Londra nell’elegante quartiere di Chelsea e inaugurata dal Principe Carlo) Elisa Migone e Isabella Gemignani, gran patronesse della manifestazione di Colorno, hanno stabilito nuovi rapporti con organizzatori e espositori d’oltremanica che sceglieranno Nel segno del Giglio per farsi conoscere dai cultori italiani..

Come sempre numerose e altrettanto selezionate le manifestazioni collaterali alla grande esposizione di fiori, piante, arredi e complementi di Colorno.

Artour, Amministrazione Provinciale di Parma, Comune di Colorno si sono ancora una volta alleate per fare di questa rassegna una occasione di approfondimento per un pubblico di appassionati provenienti ormai non solo dall’Italia ma anche dall’estero, pubblico che nel sontuoso parterre del Parco della Reggia trova il contesto ideale per godere il verde e per implementare le proprie raccolte.

Per i primi 18 anni, non poteva mancare la Violetta di Parma. Così Nel segno del Giglio ospiterà il momento conclusivo del mese di festeggiamenti che Parma dedica alla sua celeberrima Violetta intitolandole iniziative storiche artistiche, culinarie, botaniche, cosmetiche. Tutte incentrate intorno al fiore simbolo di Parma. A Coloro verrà proclamato il vincitore del concorso che mette in lizza gli esemplari più significative della profumatissima violetta amata dall’imperatrice Maria Luigia.

Un altro concorso, questo ormai tradizione della manifestazione colornese, metterà in lizza gli espositori della mostra-mercato. Una giuria di esperti esaminerà gli stand per scegliere il meglio del meglio, quasi il “fior da fiore” da premiare con l’ambita Coccarda, quale segnale distintivo e garanzia per i visitatori.

Tra le tante altre e diversissime proposte, da segnalare le attività didattiche. Sono, queste, una caratteristica della Mostra di Colorno e coinvolgono ogni anno schiere di futuri “pollici verdi” con specialisti in educazione ambientale.

Confronti con esperti, Itinerari nel Parco e nella Villa ma anche negli altri numerosi Parchi storici del parmense e nei Parchi naturalistici regionali competano una offerta che non ha molti veri competitor in Italia e in Europa e che quest’anno, nell’età di Entrata in Società appare ancora più smagliante e perfetta nella bellezza dei suoi 18 splendidi anni.

Nel segno del Giglio è promossa della Provincia di Parma e dal Comune di Colorno, e organizzata da Artour.

Orari Mostra: dalle 10 alle 19 dei giorni 15 – 17 aprile. Ingresso euro 7,50

Per informazioni sulla Mostra: AR.TU, tel. 0521.282431 – 0521.235708

Informazioni turistiche: IAT Colorno, tel. 0521.313790; IAT Parma, tel. 0521.218889; Parma Point, tel. 0521.931800.

( Fonte: http://www.turismo.comune.colorno.pr.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog