Novembre a Stoccolma

La capitale svedese proporne arte, moda, design, fotografia, artigianato
Valerio Griffa

 

Skagen, una colonia di artisti scandinavi (Waldemarsudde, fino al 26 gennaio 2014) è una delle più interessanti, perché presenta i lavori dei Maestri di Skagen, così chiamati perché scelsero l’estrema punta dello Jutland danese, tra 1870 e 1910, per concentrarsi sui cambiamenti di luce, in parallelo agli Impressionisti. Carl Malmsten, designer di mobili della prima metà del Novecento, è il protagonista di una retrospettiva che mette in luce la sua ricerca dell’ergonomia negli oggetti che disegnava (Waldemarsudde, fino 2 marzo). Se piace il suo design, il Malmsten Store di Strandvägen 5b ne propone i mobili. 

 

Fotografiska, il magnifico museo della fotografia aperto da qualche anno, propone This must be the place dell’artista sudafricano Pieter Hugo che in cento foto racconta l’Africa (fino 1° dicembre). Nella stessa sede si può vedere You and Me (fino 8 dicembre) del lettone Inta Ruka, che mostra ritratti dei suoi connazionali, e Secrets (fino 12 gennaio), una retrospettiva del fotografo di moda Paolo Roversi. Alle Bergrummet, le grotte sull’isola di Skeppsholmen, ci sono African Masterpieces (fino 23 febbraio), cento sculture africane dal XII al XVI secolo. Il Moderna Museet propone invece Untitled Horrors (fino al 19 gennaio), una retrospettiva dell’artista americana Cindy Sherman. Stimolante anche quanto offre il Millesgården, Audaci artiste del XX secolo (fino a 2 febbraio), opere di 30 artiste dell’avanguardia dal 1900 al 1945. Da non mancare anche una visita all’ABBA Museum, che ripropone storia, mito e canzoni del celebre gruppo che ancora ora, ha milioni di fan nel mondo. Altra cosa è il Lights Festival (il 30 novembre), musica dance elettronica nella nuova Tele2 Arena, che ha una pista da ballo di 5000 metri quadrati. Sempre nell’ambito delle novità curiose il Pharmarium, a Gamla Stan, la parte più antica della città: ispirandosi all’antica farmacia del 1575 della piazza, propone cocktail particolari e piatti con erbe medicinali della tradizione. Intorno, le luci particolari del nord che si prepara al suo dicembre di festa. 

Fonte: www.lastampa.it

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog