Pale di San Martino, in cielo con lo zaino

http://www.gazzettadiparma.it/mediagallery/foto/dett_articolo/1343809304687_0.jpgLe Pale chiudono l'orizzonte di chi sta a San Martino di Castrozza come la siepe di Leopardi chiudeva l'orizzonte del poeta. Dietro la catena rocciosa, bella come poche nel mondo,   si estende un vastissimo pianoro lunare che ispirò il «deserto dei tartari» di Dino Buzzati.
Un deserto di rocce, guglie, torrioni e ardite vette che sta tra la terra e il cielo. Il più fantastico altopiano delle Dolomiti e delle Alpi si imbocca a quota 2700 metri. Dietro la quinta delle Pale il paradiso del trekking estivo con fantastici itinerari in quota di rifugio in rifugio. Il plateau  si estende per ben 50 chilometri quadrati, tra i 2500 e i 2800 metri d’altitudine, un ambiente da fantascienza circondato da superbe cime dolomitiche. Quando è perfettamente sereno la vista spazia sino a Venezia. Una location unica, talmente rara nelle Alpi che impressionò lo scrittore Dino Buzzati a tal punto da essere fonte di ispirazione per il suo romanzo capolavoro.
L’altopiano delle Pale è facilmente raggiungibile grazie all’ardita funivia della Rosetta. Una volta scesi dalla cabinovia è difficile descrivere la grandiosità del paesaggio montano entrato a far parte dell’Unesco. Sembra di essere sul tetto del mondo e si cammina zaino in spalla tra facili saliscendi dove si ammirano panorami di grande montagna. Se vi appassionano i grandi spazi, il senso di libertà, il silenzio delle grandi vette e l’aria pura questo è il vostro super trekking estivo non molto lontano da casa. A queste altitudini viene un appetito terribile. La stazione di arrivo della funivia ha un ottimo ristorante con cucina trentina. Da non perdere le tagliatelle fatte in casa con i funghi porcini. Cosa manca per una vacanza perfetta a San Martino di Castrozza? Manca un albergo con tanto wellness e un po' di romanticismo.
E allora per fare un mitico mix ecco l’idea giusta: un soggiorno di coppia all’hotel Colbricon, 4 stelle, centralissimo.
Dopo un trekking sull'altopiano delle Pale di San Martino l’approdo giusto per concludere una  giornata di montagna è  il centro wellness del Colbricon. Quest’ultimo, dal 2 al 23 settembre, propone un’abbinata soggiorno + benessere da non perdere. Ecco il pacchetto: 4 pernottamenti in mezza pensione, bottiglia di spumante e fragole in camera all’arrivo, cena in tipico ristorante a San Martino, libero accesso alla zona sauna. Programma benessere per "Lei": 1 trattamento viso, 1 bagno in culla alla mela e rosa canina, 1 peeling corpo al fieno, 1 massaggio alla calendula e camomilla. Programma benessere per "Lui": 1 trattamento viso, 1 peeling al fieno, 1 bagno in culla all’arnica e iperico, 1 massaggio al pino mugo e pino silvestre. In più: escursioni con guida alpina e mountain bike a disposizione. Costo complessivo: 450 euro a persona in camera doppia Per informazioni: Hotel Colbricon, tel 0439 - 68063. Sito internet: www.hotelcolbricon.it
Fonte: http://www.gazzettadiparma.it/viaggi/dettaglio/2/144857/Pale_di_San_Martino_in_cielo_con_lo_zaino.html

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog