Parco Nazionale Laghi di Plitvice

  • oleg
  • Croazia

http://www.da-riva.hr/Repository/Baneri/plitvice%20-%20banner2.jpgIl parco Nazionale dei Laghi di Plitvice ( clicca l'immagine per prenotare) si trova a metà strada tra Zagabria e Zara - si tratta di 16 laghi alimentati dai fiumi Bijela Rijeka e Crna Rijeka (Fiume Bianco e Fiume Nero), sorgenti sotterranee, collegati tra loro da cascate, che si riversano nel fiume Korana.

Nel 1979 sono stati proclamati Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco e sono visitabili grazie a una rete ben segnata di sentieri e a 18 km di passerelle.

Il parco dista 215km da Trieste e il biglietto di ingresso (che comprende tutti i trasporti - battelli elettrici, trenini - all'interno del parco) costa circa 70kn in bassa stagione e 110kn in alta stagione con lo sconto per ragazzi 7-18 anni del 50% e gratis l'entrata per bambini sotto 7 anni). Il periodo migliore per visitare i laghi è maggio/giugno, quando i laghi sono carichi d'acqua e alberi e fiori in pieno rigoglio.

Il parco si divide pressappoco in due parti: la parte superiore i cui laghi si trovano in una valle dolomitica circondati da foreste e collegati da spettacolari cascate, e la parte inferiore dove si possono vedere laghi più piccoli e vegetazione più bassa. Nella zona vivono numerose specie animali, tra cui orsi, lupi, cinghiali, volpi e tassi, e diverse specie di uccelli. Oltre le passerelle, per gli spostamenti all'interno del parco, vengono messi a disposizione battelli, barche e un trenino.

La mappa dei laghi e dei percosi da acquistare all'ingresso costa circa 20 kune - vi trovate segnalati i laghi (16), le stazioni di sosta (5 con bagni, punti ristoro e tavolini per pic-nick) e gli 8 percorsi suddivisi a seconda del tempo di percorrenza (2 ore per visitare solo una parte dei laghi, 4-6 ore per visitarli tutti). Gli animali domestici sono ammessi solo al guinzaglio e con museruola (cani), i proprietari devono inoltre munirsi di paletta ed apposito sacchettino per rimuoverne le deiezioni. Il Parco di Plitvice è aperto anche d'inverno, ma con i percorsi ridotti (secondo la quantità di neve al momento.

Il parco nazionale dei Laghi di Plitvice si estende su un'area di 29.685,15 ettari. Anche se non tutte le parti del parco sono accessibili al visitatore, a disposizione ci sono chilometri di sentieri da passeggio, ponticelli di legno per esplorare la natura circostante che abbaglia il visitatore con la sua bellezza. Immancabili e assolutamente da non perdere sono i trenini panoramici di Plitvice con i quali è possibile raggiungere anche le parti più lontane del parco e soffermarsi in altre per avere una vista panoramica dei laghi. Nel parco ci sono anche battelli che navigano sul lago Kozjak, collegando i laghi Inferiori e Superiori. I laghi di Plitvice si dividono in quelli superiori ed inferiori. I laghi Superiori si estendono dal lago di Prošcan a quello di Kozjak con un fondale dolomitico, mentre i laghi Inferiori con uno calcareo, il quale prosegue sotto il Sastavak assumendo la forma di canion per il fiume Korana - lungo 134 km fino alla foce. La lunghezza dei Laghi di Plitvice é di 8200 m , ma se vi si aggiunge anche la lunghezza dell' insenatura di Liman sul lago Prošcan , la baia di Susnjak sul lago Kozjak, e il punto piú distante sul lago Ciginovac, si arriva ad una superficie complessiva di 9050 m.

Solo in seguito , l'uomo ha creato i canali ed i passaggi per l'acqua , che oggi vediamo in questo territorio . Il lago si trova ad un' altezza di 620 m sopra il livello del mare , e con una superficie di 0,07 km2 . Il punto più profondo del lago si trova al suo centro ed è di 11 m . La parte più interessante è sicuramente la cascata del lago di Prošcan , con varie formazioni rocciose nella parte sud-orientale . Il pendio forma la parte settentrionale del lago ( dal quale si può godere di un panorama stupendo sul lago Ciginovac e Prošcan ) , mentre i pendii boscosi della parte occidentale , comprendono nella parte nord-orientale anche la vetta di Prošcan e la punta di Murat.

http://www.da-riva.hr/Repository/Slike/Plitvice%20slap.jpgIL LAGO OKRUGLJAK - (pron. ocrug-liac) si trova ad un'altezza di 613 m sopra il livello del mare , con una superficie di 0,04 km2 , con la profondità massima di 15 m , ai piedi della barriera di Labudovac. Nella parte nord-occidentale la cascata del lago Ciginovac , alta circa 7 m si versa nel lago Okrugljak , mentre la cascata di Labudovac , alta circa 20 m , fa da ornamento alla larga e prosciugata barriera sotto la quale ci sono numerose cavità , semigrotte e caverne, che complessivamente prendono il nome di : parco della grotta . In passato era possibile attraversarle per mezzo di gradini incisi nella roccia . Sotto la cascata di Labudovac si trovava l'entrata della grotta di Janecekov - lunga più di 50 m . Oggi non è più possibile entrare nella grotta perchè una parte della cascata passa proprio sopra l'apertura.

IL LAGO DI PROŠCAN - (pron. "prosci-cian") nel lago confluisce il corso d'acqua Matica, cioè le acque del fiume Crno e Bijelo . Il lago si trova ad un' altezza di 636 m sopra il livello del mare , con una superficie di 0,68 km2 , e con la profonditá massima di 37 m, di fronte alla baia di Osman , e precisamente 370 m distante dalla barriera di Labudovac . La lunghezza del lago è di 2100 m e la larghezza varia dai 180 ai 400 m . Nella parte occidentale del lago si trova il golfo di Liman ( dal turco liman - golfo ) , lungo 900 m . Il colore verde scuro del lago è dovuto alla sua larghezza e profonditá . Il lago è circondato dal bosco frondifero e da quello conifero . L'effetto conferito al visitatore è di estrema tranquillitá , il loro riflesso sulla superficie del lago varia con il passare delle stagioni.

IL LAGO CIGINOVAC - (pron. zzigano-vaz) il lago è alimentato dalle acque del lago di Prošcan tramite un canale , ma una parte del corso d' acqua sotterraneo subisce probabilmente il processo di drenaggio attraverso una barriera perforata , detta barriera di Labudovac , o anche Delta . Nel recente passato geologico le acque del lago di Prošcan scendevano nella parte bassa in direzione Ciginovac , Okrugljak e Batinovac formando tra di loro l' odierno altopiano di Labudovac.

Il canale artificiale più a sud della barriera di Labudovac si estende dal lago di Prošcan fino alla barriera del piano inclinato , e le sue acque alimentano i seguenti laghi :

 

http://www.navalija-kompas.hr/izleti/13/plitvice1.jpgIL LAGO BATINOVAC - (pron. Batinovaz) si trova ad un'altezza di 610 m sopra il livello del mare , consta di una superficie di 0,01 km2, e di una profondità di 5 m . Il lago è circondato da alti faggi e da una serie di cascate minori , vicino alle quali è possibile ammirare le formazioni di muschio e di altre specie vegetali . Una parte dell'acqua del lago defluisce come cascata nel lago Galovac , mentre l'altra confluisce nei laghi più piccoli situati a nord.

VELIKO JEZERO o Jovinovac maggiore - accoglie le acque provenienti da piccole formazioni d'acqua divise fra loro da cascate minori . Si trova ad un'altezza di 607 m sopra il livello del mare , la sua profondità è di 8 m , e la sua superficie è di 0,02 km2 .

MALO JEZERO o Jovinovac minore - si trova sotto il versante dolomitico di Stubica nelle vicinanze del sentiero che dal lato settentrionale attraversa i laghi Superiori . L'altezza del lago è di 605 m sopra il livello del mare , la profondità è di 10 m , e la superficie è di 0,01 km2 . Il lago ha tante piccole cascate ed è circondato da bassa vegetazione.

IL LAGO VIR - il nome del lago deriva dal movimento dell'acqua a forma di vortice . Il lago si trova ad un'altezza di 598 m sopra il livello del mare , con una profondità di 4 m , e una superficie di 0,01 km2 . Esso è circondato da bassa vegetazione e costeggiato dal sentiero.

IL LAGO GALOVAC - (pron. Galovaz) si trova ad un'altezza di 582 m sopra il livello del mare , raggiunge la sua profondità massima , 24 m , nella parte settentrionale , sotto il pendio di Stubica , ed ha la superficie di 0,12 km2 . È il terzo lago per grandezza fra i Laghi di Plitvice . Le cascate che scendono nel lago sono situate nella parte occidentale dei laghi minori , sotto la barriera . La cascata più alta nella parte sud-occidentale , 28 m , è formata dall'acqua del lago Batinovac . Sotto il pendio di Stubica è possibile ammirare bei esempi di rocce dolomitiche e godere della vista del lago dall'alto . Il bassofondo dell'ampio lago è di colore verde chiaro nella parte sud-occidentale , e più scuro in quella centrale a causa della maggiore profondità . Questa parte del lago assume particolare bellezza nel periodo autunnale , quando il sommacco tinge di rosso , i monti e anche gli alberi frondiferi che circondano il lago e la cascate , assumono una particolare colorazione . Tutta la parte orientale , lunga circa 200 m , è importante per la presenza di numerose cascate - chiamate Prštavci , che scorrono dal livello del lago Galovac su una barriera alta cira 20 m . Dalla strada, sulla quale ancora oggi passa il trenino panoramico , prima della Guerra civile , si poteva sentire il rumorio della cascata del fiume Galovac , in passato considerata la cascata dispicco dei laghi Superiori , per la sua altezza superiore ai 20 m . Oggi purtroppo l'afflusso d'acqua è interrotto , nella sua parte superiore a causa dei tronchi di alcuni alberi sradicati . Adesso la cascata è quasi interamente prosciugata salvo uno stretto getto d'acqua.

BURGETI o BUKOVI - sono un'insieme di laghetti di poca profondità , divisi fra loro da bassa vegetazione . Il nome deriva dal movimento agitato e precipitoso del rincorrersi dell'acqua nelle cavità più piccole , il quale produce chiasso e rumore . I Burgeti si trovano a 534 m d'altezza sopra il livello del mare , con una profondità di 2 m e con la superficie complessiva di 0,001 km2 . Nella parte meridionale dei Burgeti si trova l'altura di Gradina , mentre nella parte nord-occidentale ci sono i pendii boscosi di Stubica , i quali si protraggono fino al lago successivo , quello di Kozjak . Nel bosco , lungo le rive di Burget , ci sono i resti di una piccola fabbrica in pietra , dove l'uomo ha tentato di sfruttare il corso dell'acqua dei Laghi di Plitvice per la produzione della corrente elettrica : la dimostrazione della sconsiderata violazione per il territorio naturale protetto !

 

http://www.matrimonio.com/emp/fotos/6/8/2/2/Laghi%20di%20Plitvice.jpgIL LAGO KOZJAK o LAGO DI CAPRE - (pron. Cosiac) il nome deriva da una leggenda che narra di 30 capre che scappando dai lupi attraversarono uno strato di ghiaccio troppo sottile , il quale si ruppe e le fece sprofondare nel lago . Il lago si trova ad un'altezza di 584 m sopra il livello del mare , con il punto più profondo di 46 m , e con la superficie di 0,83 km2 . Le acque delle cascate di Burget ed il torrente del fiume Rjecica confluiscono nel lago Kozjak . Il fiume Rjecica alimenta la baia di Glibovita, che si trova di fronte alla vetta di Gradina . Oltre alle sorgenti , confluiscono nel lago Kozjak dalla parte occidentale, i corsi d'acqua dei ruscelli di Matiješevac , Jasenovac , e della baia Vodena. Nella parte orientale del lago , in una piccola baia di fronte a Gradina , si manifesta il fenomeno dell'inabissamento dell'acqua ( il quale si trova attestato anche su alcune carte geografiche antiche ) . Il lago Kozjak è il più grande dei Laghi di Plitvice e si estende in direzione nord-ovest sud-est . Nella parte meridionale è più stretto e in quella settentrionale più largo , a causa della diversa formazione geologica del fondo roccioso nella parte orientale ed occidentale.

Nella parte meridionale di questa cascata ci sono una serie di cascate , dove il prof. I. Pevalek ha fatto degli studi. La parte settentrionale della barriera , distante dalla strepitosa cascata di Galovac , comprende un' imponente cascata chiamata Veliki Prštavci . Di pomeriggio è possibile assistere al magico gioco dei raggi solari che dipingono l'acqua con i colori dell'arcobaleno . Una parte di queste acque alimenta con piccole cascate i seguenti bacini:

IL LAGO DI MILIN - il lago si trova ad un'altezza di 564 m sopra il livello del mare , la sua profondità è di 1 m , e la sua superficie è di 0,001 km2 . Nella parte meridionale , nei pressi del lago , si trova un sentiero per i visitatori , che collega il lago Kozjak con la barriera di Labudovac e il lago di Prošcan .

http://beautifulplacestovisit.com/wp-content/uploads/2010/02/Plitvice-Lake-Croatia-670x446.jpgIL LAGO DI GRADIN o Laghetto - si trova ad un'altezza di 553 m sopra il livello del mare , la sua profondità è di 10 m nella parte più a ovest , ed ha una superficie di 0,8 km2 . Questo lago è interessante per il colore dell'acqua , il quale oscilla , nel bassofondo dal verde chiaro al biancastro, fino al verde scuro , laddove è più profondo . Nella parte centrale del lago si intravede la barriera sommersa , che oggi si trova a soli 1,5 - 2 m sotto il livello del mare . Altre due barriere sommerse si trovano nella parte più meridionale del lago . Il colore bianco presente nel lago , è detto anche " bjelar " , resti di " fango pulito " , cioè il fango che non ha ricoperto la vegetazione lacustre.

La lunghezza del lago Kozjak è di 2350 m , la larghezza varia da soli 135 m ( nel punto di passaggio delle navi ! ) a 670 m nella parte più a nord , e precisamente ai piedi del villaggio di Plitvice . La profondità aumenta dai 5 m nella parte meridionale del canale di Glibova , ai 26 m , presso il canale di Matijaševic , sul fondale del quale si trova la barriera di un'antica cascata , la cui cima si trova oggi a soli 4 m sotto l'odierno livello del lago Kozjak . L'altra parte della barriera invece si abbassa vertiginosamente fino ad una profondità di 41,9 m . Il punto più profondo del lago si trova a 280 m verso nord rispetto alla barriera , ed è profondo 46 m . Nella parte occidentale del lago sotto i pendii di Stubica , ci sono alcune baie . Nella parte meridionale c'è la baia di Glibovita , lunga 500 m , la quale ricorda la baia di Liman ( del lago di Prošcan ) . La parte orientale del lago di Kozjak , ai piedi del Medvedak è praticamente un bassopiano presente fin dall'antichità , formata da roccia calcarea . La particolarità di questo lago è l'isola di Štefanija , che si trova al centro del lago ed è di forma ellittica . L'isola è distante 80 m dalla costa occidentale , con una profondità di 20 m , e distante dalla costa orientale 280 m , con una profondità di 15 m . La sua lunghezza è di 275 m , la larghezza di 60 m , e la sua superficie di 0,014 km2 . Il punto più alto dell'isola è di soli 9,5 m ( sopra l'attuale livello del lago ) . La forma dell'isola è dovuta alle rocce dolomitiche del periodo Triassico , sulle quali crescono faggi , noccioli e la bassa vegetazione . Il nome dell'isola è in onore della regina Štefanija , che nel 1888 visitò i Laghi di Plitvice . A 100 m dall'isola ci sono i battelli che partono dalle vicinanze del complesso degli alberghi di Poljana ( dall'Entrata 2 ) verso i Burgeti e sono a disposizione di coloro che intendono visitare i laghi Superiori o per quelli che sono di passaggio e che si dirigono verso il lago Kozjak . Dal versante occidentale salpano i battelli che giungono fino alla baia di Kozjak , dal versante settentrionale del lago si diramano i sentieri da passeggio per la visita dei laghi Inferiori nella direzione di Sastavak e l'Entrata numero 1. ( Fonte: http://www.croaziainfo.it)

 

Il Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice

Stampa

Dati tecnici del Parco

Anno di fondazione 1949

Superficie del Parco 29.685,15 ettari

Coordinate 44.85°N, 15.62°E

Caratteristiche fondamentali del Parco territorio montano, particolarità geologiche e idriche, fenomeni carsici, comunità forestali

Numero di visitatori 946.825 (anno 2008)

Numero di villaggi 19

Quota più elevata 1279 m (Seliški vrh)

Quota più bassa 367 m (Koranski most)

Profondità massima del lago 47m (Kozjak)

Numero di giorni chiari 55

Estensione regionale Regione di Licca e di Segna (90,7%), regione di Karlovac (9,3%)

Sede della amministrazione HR-53231 LAGHI DI PLITVICE

ORARIO DI APERTURA DEL PARCO:

Periodo invernale: dalle 9:00 alle 16:00

Periodo primaverile ed autunnale: dalle 8:00 alle 18:00

Periodo estivo: dalle 7:00 alle 20:00

Orario di ufficio per le prenotazioni: da lunedì al venerdì, dalle 7:00 alle 15:00

PRENOTA CON NOI

http://r.bstatic.com/images/city/600x200/253/2534.jpg

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog