Parola d'ordine: staccare la spina

http://www.gazzettadiparma.it/mediagallery/foto/dett_articolo/1352288459839_0.jpgSiamo arrivati una sera d'autunno, stanchi per il viaggio, diffidenti e sospettosi. Siamo ripartiti con la convinzione che in giro non ci siano molti posti più rilassanti di questo. I Bagni di Bormio Spa Resort sono la destinazione ideale per staccare la spina un paio di giorni quando lo stress comincia a farsi pesante e ti rende nervoso, irritabile, teso come la corda di un violino. Qui, per prima cosa, ti devi spogliare. Delle ansie, ma anche dei vestiti. Già, perché si vive in accappatoio. Accappatoi di spugna bianchi, belli, grandi, caldi, avvolgenti. Ti cambi solo per andare a cena, nel bellissimo salone, un gioiello dell'architettura liberty.  Due gli hotel, Grand Hotel Bagni Nuovi, cinque stelle, e l'Hotel Bagni Vecchi, quattro stelle, separati da un paio di chilometri, e due centri termali attrezzatissimi. Per un neofita delle terme come chi scrive, la cosa più piacevole è stata quella di immergersi in una delle grandi vasche all'aperto mentre nevicava. Salutare la prima neve della stagione con il corpo immerso nell'acqua termale calda: solo questo valeva il viaggio. Ci sono trenta differenti servizi termali e sette fra vasche e piscine vere e proprie: anche quando l'albergo è pieno c'è la possibilità di fare un bagno in totale privacy. Cinque diversi i percorsi termali: rigenerante, disintossicante, rilassante, tonificante e rivitalizzante. Le acque termali sgorgano naturalmente calde (ad una temperatura compresa fra i 37° e i 43° gradi) dalla viva roccia delle nove sorgenti che si trovano all’interno del Parco dei Bagni.
Saune, bagni turchi, fanghi, idromassaggi, cascate e docce d'acqua termale: ce n'è davvero per tutti i gusti. Quando avrete finito il giro vi attende una buona tisana e una confortevole sala relax dove, complice la musica di sottofondo e un sapiente gioco di luci discrete, correrete senz'altro il rischio di schiacciare un pisolino. Riaperti gli occhi, potrete  scegliere fra sessanta diversi massaggi e trattamenti estetici eseguiti con grande professionalità. Ogni dettaglio (musica, aromi, essenze, luci, candele) è curato per offrire agli ospiti il massimo benessere.
Come si diceva, gli alberghi sono due, ciascuno con un percorso termale.  Suggestivo quello dei Bagni Vecchi con le grotte secolari che conducono alla sorgente termale. Belle e spaziose le camere, con il pavimento in parquet,  i bagni in marmo bianco di Carrara con vasche idromassaggio Jacuzzi alimentate, ça va sans dire, con acqua termale.  In albergo, personale molto cortese e premuroso. Eccellente la prima colazione, deliziosa la cena. Ma la breve vacanza è finita, riaccendiamo il Blackberry.
Bagni di Bormio Spa Resort - via Bagni Nuovi 7, Valdidentro (Sondrio). www.bagnidibormio.it; info@bagnidibormio.it
Fonte: www.gazzettadiparma.it

translation agency

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog