Ponte da record in Svizzera: inaugurato il passaggio più alto d’Europa

http://static.fanpage.it/travelfanpage/wp-content/uploads/2012/12/ponte-titlis-638x425.jpgIn Svizzera, pochi giorni fa è stato inaugurato il ponte pedonale più alto dell’Europa. I ponti sospesi, sono costruzioni che si trovano nelle parti più spettacolari del mondo, con percorsi dedicati esclusivamente agli escursionisti che solo a vederli fanno venire i brividi. Il ponte di Tiltlis è in acciaio ed è alto 3041 metri e lungo 100, è sospeso su uno strapiombo profondo 500 metri, nel cuore delle Alpi Svizzere, di fronte al Monte Titlis. L’opera, intitolata Cliff Walk Titlis, è stata aperta al pubblico proprio lo scorso 7 Dicembre, in concomitanza con l’inizio della stagione invernale che richiama tanti appassionati della montagna a scegliere una vacanza in Svizzera. A parte la sua altezza spettacolare, anche la sua lunghezza non è stata scelta a caso, infatti i suoi 100 metri vogliono essere un omaggio al centenario dell’inaugurazione della prima funivia dell’area, la Engelberg-Gerschnialp. Se questi numeri non vi spaventano, potremmo aggiungere quelli relativi ai costi per la realizzazione, che sono anch’essi da capogiro. Il ponte è costato circa 1,1 milioni di euro.

La visita – L’escursione che vi porterà sul ponte, parte dai 1000 metri del villaggio, Engleberg, dove si raggiunge la cima a bordo della prima funivia girevole al mondo, entrata in funzione nel gennaio del 1913, la Rotair, che è costituita da una cabina rotonda che ruota a 360 gradi durante la salita e la discesa, permettendo così di osservare il panorama, facendo tre fermate: Gerschnialp, Trübsee e Stand. In vetta, si visita una cava scavata nel ghiaccio, lunga 140 metri, e per visitarla si scende fino a 20 metri al di sotto della superficie del ghiacciaio. All’interno 8450 lampade illuminano la grotta del ghiacciaio creando un’atmosfera suggestiva mentre suoni e melodie accompagnano il visitatore nelle sue profondità. Ed infine si potrà accedere al ponte, che offre un favoloso panorama, che porterà i visitatori ad essere sospesi 500 metri sopra il ghiacciaio della montagna. Il ponte in caso di forte innevamento, potrebbe rimanere chiuso, per questioni di sicurezza, ma in realtà resterà aperto tutto l’anno per essere meta delle vacanze in montagna anche in primavera, quando il panorama senza neve offre comunque una cornice incantevole.

http://static.fanpage.it.s3.amazonaws.com/travelfanpage/wp-content/uploads/2012/12/ponte-titlis-svizzera.jpgDove si trova – Il monte Titlis, si trova nella zona centrale della Confederazione Elvetica, è una montagna che fa parte delle Alpi bernesi nel Canton Obvaldo, ed è la più alta del cantone svizzero. Il Titlis è il parco glaciale più alto e il paradiso dello sci e dello snowboard più importante della Svizzera centrale. In questa zona, infatti, si trova un importante comprensorio sciistico che conta su 210 chilometri di piste che fanno parte dello Snow Paradise Hasliberg-Frutt-Titlis, con molte possibilità di svago per chi ama l’alta quota e lo sport sulla neve. Questo ponte sospeso è stato progettato per attirare nuovi turisti e completare l’offerta turistica della regione, che oltre alla spettacolare funivia girevole potrà contare anche su questo passaggio da record.

Come arrivare – Questa zona della Svizzera non è difficile da raggiungere, soprattutto dall’Italia. Se si viaggia in aereo l’aeroporto più vicino è quello di Zurigo, e da qui si possono agevolmente raggiungere le diverse località in treno. Nel nostro caso il treno arrica a Lucera e tramite una vsta rete di bus si giunge al villaggio di Engelberg, che potrebbe essere il vostro punto di appoggio. Per raggiungere Titlis, le ferrovie alpine vi condurranno verso le varie attrazioni. Per chi intende andare in Svizzera in auto o in moto, la rete autostradale copre tutto il paese. In particolare da Milano, che si trova sulla direttrice dell’autostrada del Gottardo, di fatto la migliore via d’accesso alla Svizzera centrale e a Engelberg. Passato il tunnel, si arriva fin quasi a Lucerna. ( Autore: Stefania Lombardi)

Fonte: http://travel.fanpage.it/ponte-da-record-in-svizzera-inaugurato-il-passaggio-piu-alto-d-europa/

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog