Porto, l'anima del Portogallo

http://www.offerte-online.net/uploads/offerte-online.net/cat/porto.pngLa seconda città per importanza e popolazione del Portogallo è Porto (da cui lo stato ha preso il nome) che si trova a nord del paese sulle rive del fiume Douro prima che questo sfoci nell'Oceano Atlantico.

La parte meridionale della città nei pressi del fiume è stata dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO per la sua importanza dal punto di vista storico (risale al V secolo e all'epoca romana). Il quartiere della Ribeira è senza dubbio il più pittoresco di Porto e si presenta con una lunga passeggiata lungo fiume, splendide vedute sul ponte Dom Luis e gli edifici dagli sfavillanti color pastello, pareti decorate da azulejos, balconi in ferro battuto e biancheria stesa ad asciugare. Oltre la Ribeira, la città è moderna e industriale, infatti è un centro economicamente importante: meta turistica e produttrice del celebre vino che porta il nome della città in quanto viene fatto invecchiare nella zona di Vila Nova de Gaia sulla parte opposta del Douro che si raggiunge attraversando il maestoso ponte in ferro, progettato da Gustave Eiffel dove sono visibili le gigantesche insegne di alcune delle più antiche case produttrici. Facilmente visitabile a piedi, si consiglia di dirigersi verso l'Avenida dos Aliados che ricorda la partecipazione portoghese alla prima guerra mondiale, i magnifici giardini del Palacio de Cristal e spettacolari chiese romaniche. Tra i monumenti ricordiamo il Palácio da Bolsa costruito nel XIX secolo dall'associazione commerciale cittadina in stile neoclassico, la Cattedrale Sè che si trova sulla collina più alta e per questo visibile praticamente da qualsiasi punto della città e la Torre dos Clerigos costruita in stile barocco in pietra nel 1750 e alta 70 metri. ( Fonte. www.offerte-online.net)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog