Riparte il ‘Rimini Street Food’

Pubblicato il da oleg

http://viaggi.hdmagazine.it/wp-content/uploads/rimini_street_food.jpgIl 9 febbraio a Madonna di Campiglio prende il via il ‘Live Tour di Rimini Street Food’ con special guest Saturnino che porterà il suo Sensational Dj Set in Piazza Sissi. La consolle di Saturnino e il ‘baracchino mobile’ di Rimini Street Food saranno i protagonisti del nuovo party a base di musica e di piada: dall’Ape Calessino targata Rimini Street Food e trasformata in una vera e propria cucina mobile di strada, usciranno i sapori della piada e dei suoi mille condimenti, testimonianza gustosa dei migliori chioschi e ‘baracchini’ disseminati dal mare alle colline di Rimini.
Dopo Madonna di Campiglio il live tour del gusto proseguirà a fine febbraio in val di Fiemme, in occasione dei mondiali di sci, e, a inizio marzo, a Folgaria. Il progetto è promosso dal Comune di Rimini, dalla rivista musicale Rolling Stone e da Ducati.
A Madonna di Campiglio ci saranno assieme a Saturnino ospiti d’ eccezione come il giornalista televisivo Alessio Vinci, protagonisti della moda come Mario Atterritano di Closed, Cesare Ciccardini uno dei più importanti fotografi di moda della scena internazionale, Francesco Rapisarda, responsabile della comunicazione della Ducati, che scatenerà le community Ducati e porterà numerosi gadget per il pubblico.
“Sapevamo che il brand Rimini – commenta Andrea Gnassi, sindaco di Rimini – potesse essere trainato dal suo cibo di strada, ma immaginare di essere cercati e ospitati da località top del turismo invernale per promuoverci, dice tutto della bontà del progetto. Il tour live dei ‘baracchini mobili’ Rimini Street Food vuole portare in giro per l’Italia i sapori e i saperi della nostra terra, la genuinità del nostro territorio e della nostra tradizione, vuole essere un modo innovativo per stimolare il passaparola a partire da una esperienza di gusto vissuta in prima persona e amplificata dalla testimonianza di personaggi idoli di generazioni di italiani e dalla presenza di brand mondiali coerenti con il progetto, come Rolling Stone e Ducati. Un modo innovativo per portare fuori da Rimini i nostri sapori, rendendo la nostra enogastronomia vera motivazione di viaggio. Si tratta di un altro tassello con il quale vogliamo internazionalizzare il racconto di Rimini, partendo dai suoi simboli e dalle sue eccellenze e utilizzando i nuovi linguaggi di Youtube e delle community del web 2.0, mettendole insieme a brand mondiali”.
Fonte: www.travelnostop.com