Ryanair: sentenza Corte europea farà aumentare prezzi

Pubblicato il da oleg

http://www.hollandsenieuwe.com/wordpress/wp-content/uploads/2011/01/ryanair1.jpgLa decisione della Corte europea provocherà un aumento del costo del volo in Europa. Ryanair commenta così la decisione di Lussemburgo che ha stabilito per le compagnie aeree l'obbligo di prestare assistenza, senza limiti di tempo o di denaro, ai passeggeri rimasti bloccati in aeroporto per circostanze eccezionali come fu l'eruzione del vulcano islandese Eyjafjallajokull nell'aprile 2010.
"Ryanair - si legge in una nota - si rammarica per la decisione della Corte europea che permette ora ai passeggeri di effettuare reclami per la cancellazione di voli che sono chiaramente e senza ambiguità al di fuori del controllo di una compagnia aerea. Quando i governi hanno chiuso inutilmente ampie fasce di spazio aereo europeo in risposta a inesistenti 'Nubi di cenere' su Irlanda, Regno Unito ed Europa continentale nel 2010, le compagnie di assicurazione hanno evitato la propria responsabilità sostenendo che si trattava di una ‘calamità naturale'. Ora invece la sentenza della Corte rende le compagnie aeree l'assicuratore di ultima istanza, anche se nella maggior parte dei casi (come per i ritardi dei controllori del traffico aereo o gli scioperi nazionali in Europa) questi ritardi sono del tutto al di fuori dal controllo di una compagnia aerea. Dunque, questa decisione aumenterà sostanzialmente il costo del volo in Europa, e le tariffe aeree per i consumatori aumenteranno poiché le compagnie aeree saranno obbligate a recuperare il costo di tali reclami dai loro clienti, in quanto la difettosa norma europea non ci permette di recuperare tali costi dai governi o dai sindacati responsabili di oltre il 95% dei ritardi dei voli in Europa".
Fonte: www.travelnostop.com