Sagre e feste popolari in Sicilia

http://www.meteoclick.it/immagini/sicilia.jpgGennaio

 

  • 20 gennaio, Acireale (Catania), Festa di San Sebastiano, festa dedicata al santo che liberò gli acesi dalla pestilenza del Quattrocento

Febbraio


  • 1° e il 2 febbraio, Sciacca (Agrigento), Madonna del Soccorso, festa dedicata alla Madonna che ha liberato il paese dalla pestilenza del 1626
  • 3 febbraio, Salemi (Trapani), Festa di San Biagio, ai fedeli sono distribuiti li cuddureddi e li cavaduzzi, pani fatti di pasta non lievitata e cotti al forno
  • Dal 3 al 5 febbraio, Catania, Festa patronale di Sant'Agata, dedicata alla Santa che salvò il capoluogo siciliano da un’eruzione dell’Etna
  • Settimana di Carnevale, Sciacca (Agrigento), Carnevale Saccente, festa di origine pagana legata agli antichi saturnali
  • Domenica di Carnevale, Mezzojuso (Palermo), Il mastro di campo, pantomima popolare ripetuta nel paese di origine albanese

Marzo/Aprile

  • 19 marzo, Modica, Mezzojuso, Campobello di Mazara, Salemi, Ribera, Rosolini, Santa Croce Camerina, Valguarnera Caropepe, Vallelunga Pratameno, Festa di San Giuseppe, festa patronale
  • Il 9 e il 10 maggio, Trecastagni (Catania), Processione dei Nuri, festa dedicata ai santi fratelli, Alfio, Filadelfo e Cirino con la processione dei nuri, ragazzi vestiti solo con pantaloncini e tracolla rossa
  • Mercoledì e venerdì Santo, San Fratello (Messina), Abballu di li giudei, festa religiosa di origine medievale
  • Pasqua, Adrano (Catania), Diavolata e angelicata, rappresentazione di un dramma religioso scritto nel 1752  
  • Pasqua, Castelvetrano (Trapani), L'Aurora, festa che celebra l’incontro tra la Madonna e Gesù con suono di campane e mortaretti
  • Pasqua, Prizzi (Palermo), Abbalu di li diavoli, con il ballo dei diavoli si rappresenta l’eterna lotta tra il bene e il male

Luglio

  • Agrigento, Festa di San Calogero, festa patronale preceduta da un digiuno soddisfatto soltanto con il pane ricevuto in elemosina
  • Dal 9 al 15 luglio, Palermo, 'U fistinu per Santa Rosalia, festa popolare dedicata alla santa che ha salvato i palermitani dalla pestilenza
  • 3° sabato e 3ª domenica di luglio, Geraci Siculo (Palermo), La cavarcata di Vistiamara, ogni sette anni i pastori organizzano una cavalcata nelle Madonie lungo i monti, in vista del mare con muli e cavalli bardati
  • 25 luglio, Caltagirone (Catania), Festa di San Giacomo, festa patronale istituita dal 1109 per vole del conte Ruggero il Normanno

Agosto

  • Il 13 e il 14 agosto, Piazza Armerina (Enna), Il palio dei Normanni, rievocazione storica dell’impresa dei normanni in Sicilia con sfida tra i quartieri
  • Dal 13 al 15 agosto, Messina, Processione della Vara e Cavalcata dei Giganti, la sfilata delle statue di cartapesta dei fondatori della città
  • 15 agosto, Castelbuono (Palermo), Arruccata dei Ventimiglia, con una decina di quadri, dei personaggi in costume rievocano gli episodi della storia locale
  • Penultima domenica di agosto, Mazara del Vallo (Trapani), 'U fistinu di Santu Vitu, festa religiosa che rievoca la traslazione delle spoglie del Santo
  • Fine agosto, Petralia Sottana (Palermo), Antico corteo nuziale, rievocazione storico-folkloristica dei tradizionale matrimonio contadino

Settembre

  • Il 7 e l’8 settembre, Mistretta (Messina), Madonna della Luce e Festa dei Gesanti, dei giganti di cartapesta considerati custodi della Madonna vengono portati in processione

Dicembre

  • Siracusa, Festa patronale di Santa Lucia, durante la processione la statua della santa è seguita da una carrozza barocca trainata dai cavalli. ( Fonte: www.intrage.it)
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog