Santa Caterina del Sasso ( VA): eremo con vista

Arrivare all’Eremo di Santa Caterina del Sass (VA) è sempre un’emozione sia per la posizione naturale estremamente panoramica, quasi una balconata che si protende verso le isole borromee, che per le pregevoli pitture custodite all’interno delle tre chiese. Risalenti ai secoli XII-XIV, costituiscono il complesso monastico fondato da Alberto Besozzi di Arolo a seguito di un voto fatto a S.Caterina d’Alessandria durante un nubifragio. Scampato alla morte, il ricco mercante decise di ritirarsi su questa roccia a strapiombo sul Lago Maggiore (Verbano), dove condusse 35 anni di vita eremitica. Il monastero conobbe fasi alterne di prosperità e decadenza, abitato in epoche

successive da diverse comunità di monaci. Oggi rifugio degli Oblati Benedettini, dopo lunghi e complessi lavori di restauro, è una meta di grande fascino per turisti e fedeli grazie all’indiscutibile bellezza naturalistica e al valore storico-artistico oltre che religioso. Santa Caterina fa parte del cosiddetto quadrilatero benedettino insieme alla Badia di Ganna, al Monastero di Cairate e al Chiostro di Voltorre oltre al Sacro Monte di Varese, Patrimonio dell’Unesco. L’eremo si raggiunge dal piazzale sovrastante, ricco di ampi parcheggi, scendendo una comoda ma lunga scalinata o utilizzando il nuovo ascensore scavato nella roccia e inaugurato nel giugno scorso. Durante il periodo estivo il possibile approccio via lago, è sicuramente il più pittoresco. Il battello approda nel minuscolo porticciolo, unico punto di accesso per secoli, da dove partono gli 80 panoramici scalini in salita.

 

Testo di Daniela Bozzani/ Fonte: http://www.latitudeslife.com

 

Come arrivare: in auto: A8 Uscita Sesto Calende verso Vergiate SS29 verso Laveno fino a Leggiuno . In battello: da Stresa, Arona e Laveno Mombello  ( t. 800 551801). In treno: il viaggio in battello è in coincidenza con i treni delle Ferrovie Nord per non avere poi problemi di parcheggio e code ( t. 800 500005).

Orari di apertura: tutti i giorni 9/12 – 14/17. Da aprile a ottobre 8.30/12 – 14.30/18. Da novembre a febbraio solo week end 9/12 – 14/17, escluso il periodo natalizio aperto tutti i giorni

Link utili:  Sito ufficiale turismo ed eventi della Provincia di Varese.

 

Vacanze da sogno! solo su TUI.it

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog