Sardegna low cost da Savona con i traghetti Saremar

La Sardegna è da sempre una delle mete preferite per le vacanze non solo dei turisti stranieri ma anche degli italiani. A fare da preludio all'estate 2011 è la recente polemica dei rincari dei biglietti sulle tratte che legano l'Isola al Continente, con aumenti di prezzo anche del 90-100%.

È però è notizia di questi giorni che la Saremar, gestita interamente dalla regione Sardegna, propone delle tariffe davvero competitive. Fino ad ora la compagnia aveva operato esclusivamente in Sardegna. Per l'estate 2011, invece, ha annunciato l'apertura di due nuove tratte: Vado Ligure-Porto Torres dal 20 giugno, e Civitavecchia-Golfo Aranci dal 15 giugno.

Per quanto riguarda le partenze dal porto savonese, gli orari e i costi esatti non si conoscono ancora. C'è da immaginare che siano simili - o leggermente superiori, dato il tragitto più lungo - rispetto a quelli già annunciati per i collegamenti con il Lazio: 21 Eu per il passaggio ponte, 45 Eu per la cabina e 50 Eu aggiuntivi per la macchina.

In alta stagione, principalmente nel mese di agosto, anche queste tariffe registreranno un leggero aumento, ben lontano comunque dai concorrenti: 35 Eu per il passaggio ponte, 65 Eu per la soluzione in cabina e 60 Eu per l'auto. Informazioni più dettagliate dovrebbero essere pubblicate a breve sul sito saremar.it.

Le navi coinvolte per le nuove tratte sono due, la Dimonius e la Maresciallo Scintu, che prevedono una capienza complessiva di 800 passeggeri e possono caricare fino a 320 auto.

Inoltre, una notizia ghiotta per tutti i cittadini dell'Unione Europea che stanno programmando una vacanza in nave in Sardegna: nel periodo compreso tra il 2 maggio e il 3 luglio, possono ricevere il Bonus Sardo Vacanza di 90 Eu per almeno tre persone e di 60 Eu per due.

Basta attestare almeno tre giorni di pernottamento in una struttura alberghiera o in un campeggio regolarmente classificato: i soldi spesi saranno rimborsati al rientro a casa (info sul sito sardegnaturismo.it o al numero verde 800 403 640). ( Fonte: www.mentelocale.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog