Sciare in Austria

Pubblicato il da oleg

http://img.plug.it/sg/viaggi2008/upload/aus/austria-ski.jpgL'Austria è una delle mete più desiderate da chi ha la passione per lo sci. La bellezza delle montagne, le piste perfette, l'organizzazione esemplare e un'attenzione particolare per i turisti italiani (per maggiori informazioni visitate il sito di Austria per l'Italia, un'associazione creata apposta per garantire servizi di qualità alla clientela italiana) rappresentano un'attrattiva innegabile per chi vuole provare un'esperienza sulla neve oltre confine.

Protagoniste le aree del Tirolo, della Carinzia e la regione di Salisburgo, con località diventate famose nel corso degli anni per aver ospitato le gare della Coppa del Mondo di Sci Alpino. La più rinomata è indubbiamente Kitzbuhel, con la sua mitica Streif, il tracciato più emozionante e spettacolare per una discesa libera. Una cittadina medioevale, elegante e piena di vita, diventata in pochi anni un vero e proprio centro sportivo invernale, fulcro dell'intera Austria. Saalbach-Hinterglemm, invece, è il centro principale del più grande comprensorio sciistico austriaco, con tutti i paesi e le piste collegati tra loro da impianti di risalita e navette gratuite.

La scelta ideale per chi vuole percorrere una pista diversa ogni giorno e poi vivere la nightlife, è senza dubbio Solden. Un comprensorio infinito, formato da due ghiacciai e dalle "Big3", tre montagne sulle quali sciare oltre i tremila metri con piste immense e adatte a tutti. A Solden è nato anche il fenomeno dell'Après Ski, ovvero musica dance a tutto volume per scatenarsi nelle aree all'aperto degli ski bar, a partire dalle 4 del pomeriggio; poi tutti in discoteca fino a notte fonda.

Un'alternativa più tranquilla è sicuramente St. Anton am Arlberg, un paesino di montagna ideale per famiglie che offre piste da sci ottimamente curate e una vita rilassata, a contatto con la natura. Da considerare per una settimana bianca è anche Schladming, località da molti anni sede di alcune gare di sci e recentemente scelta per ospitare i Mondiali di Sci del 2013. Ultima della lista, ma non meno bella, è Bad Kleinkirchheim, località della Carinzia conosciuta non solo per lo sci, ma anche per delle vacanze all'insegna del benessere grazie alle numerose spa che propongono percorsi rilassanti dopo una giornata sulla neve. E'stata infatti premiata con la certificazione di qualità "Welness Alpino" grazie a due centri termali e a percorsi benessere che si snodano tra alberi e laghetti di montagna.

Fonte: http://viaggi.virgilio.it/reportage/europa/vacanze_neve/sciare_austria_kitzbuhel_solden_schladming.html

Con tag Austria