Sul Plateau Rosa, ai piedi del Cervino, lo sci fa il suo ingresso nell’estate

Quest’estate stessa spiaggia stesso mare ? ... non è detto ! Ci sono posti dove è sempre l’ora di sciare, dove le mezze stagioni non esistono davvero più o, forse, non sono mai esistite. Il ghiacciaio del Plateau Rosa è uno di questi luoghi. Stiamo parlando di un vasto, splendido terrazzo naturale che sovrasta Cervinia, ad oltre 3000 metri di altitudine.

Alla già lunghissima stagione invernale dello sci sulle piste del comprensorio di Cervinia (da novembre ad aprile inoltrato, maggio nelle stagioni “generose”) s’aggancia la possibilità di sciare anche d’estate, consentendo così di estendere la pratica a tutto l’anno. Lo sciatore appassionato potrà godere di uno scenario del tutto insolito in pieno agosto e sciare su piste perfettamente battute, magari con una leggera coltre di neve fresca, non insolita a queste altitudini, in talune giornate estive.

Non si tratta di piste riservate ai “professionisti”: sono accessibili a tutti gli sciatori. La Scuola di Sci del Cervino dispone di una sede fissa al Plateau Rosa, a quota 3.480 metri, dove è possibile contattare direttamente il vostro maestro per ogni sorta di lezione. ( Fonte: Sito Regione Valle d'Aosta)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog