Sulle spiagge di Cannes

http://www.cannes.it/wp-content/uploads/2009/11/palmbeach.jpgCannes è ormai divenuta celebre non come cittadina turistica per il favoloso mare della Costa Azzurra, bensì per i numerosi festival (il più famoso ovviamente è quello Internazionale del Cinema) che la vedono protagonista durante tutto l’anno. È pure vero che ci troviamo in una parte di Francia dove il mare rappresenta una delle più belle risorse naturali in cui si può incappare. La spiaggia di Cannes si distende per circa 9 km e le spiagge sono davvero moltissime, considerando che ogni albergo presente sulla riviera ne ha una privata. Ecco uno dei grandi dilemmi di una vacanza al mare a Cannes: scegliere una spiaggia libera o rilassarsi comodamente, serviti e riveriti, in una spiaggia privata? È certo che la scelta dipende quasi al 100% dal vostro budget di viaggio poiché le spiagge private, come è ovvio pensare sono costosissime, soprattutto durante il periodo del festival (maggio) e ad agosto quando l’affluenza turistica è decisamente imponente.

A Cannes tutta la spiaggia è racchiusa tra i due porti principali, a sinistra il Porto Nuovo e a destra il Vecchio Porto.

Quasi tutte le spiagge private sono concentrate nella baia della Croisette, celebre passeggiata della piccola città; lì se ne possono trovare ben 25, mentre spostandosi verso il Boulevard du Midi ce ne saranno altre nove a vostra disposizione, tutte di proprietà dei più grandi e prestigiosi hotel che si possono incontrare sulla riviera tra cui il Noga, il Martinez, il Carlton, il Gray d’Albion, il Majestic e tanti altri.

Ma attenzione, sebbene noi italiani siamo abituati, per nostra sfortuna, a pagare un’enormità tra ombrellone e lettino a Cannes i prezzi possono salire all’inverosimile. In media per trascorrere una giornata a prendere il sole si dovrà sborsare tra i 12 e i 15 €, addirittura 20 se decidiamo di trascorrere le nostre vacanze durante il periodo dell’alta stagione: non è affatto difficile ritrovarsi a pagare 40 € se desideriamo avventurarci in spiagge private degli hotel di lusso lungo la Croisette.

Ovviamente non esistono spiagge private più rinomate di altre, anzi qualsiasi spiaggia privata desideriate scegliere, vi offrirà innumerevoli servizi e comodità: tra le più carine la spiaggia Sea Side, dove è possibile addirittura usufruire del Wi-Fi, la Plage Cannes Beach o la Redo-Plage di solito dedita ad ospitare grandi nomi del cinema e ad organizzare magnifiche feste serali in spiaggia, solitamente in concomitanza con il celeberrimo Festival Internazionale del Cinema.

Proprio di fronte al Palais des Festival et des Congrès si trova l’unica spiaggia pubblica gratuita (ma spesso se ne trovano anche altre due in prossimità dei porti, alle estremità del litorale), quindi sappiate bene, che d’estate diventa colma fino all’orlo di turisti che non hanno intenzione di pagare per sdraiarsi sulla sabbia stupenda della Costa Azzurra: si tratta della Palm Beach.

 

http://www.cannes.it/wp-content/uploads/2009/11/portovecchio.jpgSe volete invece stare a pieno contatto con la natura vi consigliamo le stupende spiaggette situate presso le due splendide isole di Lérins, proprio di fronte a Cannes a soli 10-15 minuti dalla costa. Potrete scegliere, a vostro piacimento tra spiagge di sabbia oppure scogli. Tra le più suggestive, senza dubbio quelle dell’isola di Santa Margherita, raggiungibili a piedi in un quarto d’ora dall’imbarcadero. Nonostante le Isole di Lérins siano meno affollate della Croisette conviene sempre arrivare di buon’ora a causa della dimensione esigua delle spiagge. ( Fonte: www.cannes.it)

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog