Tra dieci anni basterà un'ora di volo tra Roma e New York

http://www.lussuosissimo.com/wp-content/uploads/2010/07/aereo-supersonico.jpgAncora una decina di anni e la Terra diventerà un pianeta davvero piccolo, dove in appena un'ora si potrà volare da Roma a New York, in due ore si potrà raggiungere Tokyo e un viaggio di tre sarà sufficiente per raggiungere l'Australia. Stanno nascendo adesso le tecnologie che permetteranno di volare sempre più in alto e velocissimi stanno nascendo adesso e crescono rapidamente, come emerge dal Congresso Internazionale di Astronautica (Iac 2012) in corso a Napoli.     
Le strade dei veicoli spaziali di nuova generazione e quella degli aerei del futuro si sono incrociate e si stanno alimentando a vicenda. "Si stanno gettando le basi per costruire velivoli in grado di raggiungere quote fino a 60 chilometri ed è possibile immaginare futuri veicoli da trasporto civili e militari in grado di volare da un continente all'altro in tempi sempre più ridotti", ha osservato Marcello Spagnulo, della presidenza dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi).    
E' un campo nel quale gli Stati Uniti sono all'avanguardia mentre in Europa diverse aziende sono al lavoro sulle nuove tecnologie indispensabili per accedere alla frontiera dei voli suborbitali.

Fonte: www.travelnostop.com

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog