Treni veloci AnsaldoBreda sotto accusa in Belgio e Olanda

Pubblicato il da oleg

http://toscana-notizie.it/wp-content/uploads/2012/11/Ansaldo-Breda_650.jpgServizio sospeso per il treno ad alta velocità Fyra, prodotto dalla AnsaldoBreda, che unisce Bruxelles ad Amsterdam, dopo che un convoglio ha riportato consistenti danni, ed altri hanno perso pezzi durante il viaggio. Una brutta figura quella dell'azienda di Pistoia, che rischia ora di trasformarsi in una debacle economica. La compagnia ferroviaria belga Nmbs ha dato all'azienda italiana tre mesi per risolvere i malfunzionamenti altrimenti romperà il contratto, che prevede l'acquisto di tre treni. E sul versante olandese la situazione non va certo meglio. La compagnia di trasporti olandese Ns Hispeed, che ha già acquistato nove treni, su una commessa di 16, per un valore di 21 milioni ciascuno, ha fatto sapere che "non acquisterà più alcun treno fino a quando non sarà dimostrato che il malfunzionamento è stato risolto".  Inoltre non è escluso che Nmbs e Ns Hispeed possano chiedere all'azienda italiana risarcimenti per il mancato servizio di questi giorni.
Fonte: www.travelnostop.com