Trentino, per i bimbi arriva il tour con l'asino-bus

http://home.vicnet.net.au/~bnt/donkey400.jpgIn inglese è chiamato Donkeytrekking (trekking con asinelli) ma sul Garda Trentino l'hanno già ribatezzato Asinobus cioè il collegamento tra Torbole e Nago con l'utilizzo di sedici asinelli provenienti dall'Umbria.

 

L'iniziativa è inserita nel programma di iniziative outdoor 2011 organizzate dal Consorzio Esercenti di Nago-Torbole (Cento), che culmineranno il primo ottobre con la manifestazione Garda Lake Raid, e sino al 18 settembre vedrà protagonisti genitori (a piedi) e bambini (sull'asino) in escursioni da Torbole a Nago e ritorno, con una pausa per uno spuntino a base di prodotti tipici trentini.

 

Il collegamento è definito "a zero emissioni" e prevede due corse giornaliere, sempre con partenza dal parcheggio panorama di Torbole (accanto alla Chiesa di S.Andrea), alle 10 con rientro alle 13 e alle 15 con rientro alle 18.

 

Il tour con gli asinelli si snoderà tra i luoghi più suggestivi del territorio tra il Lago di Garda e il Monte Baldo risalendo la splendida valle di Santa Lucia fino Nago per poi rientrare a Torbole, dopo un piccolo spuntino, attraverso i vigneti della piana del Borgo e il parco avventura alle Busatte.

 

In programma anche attività di animazione per i bambini al parco della colonia pavese di Torbole e un doppio trekking di due giorni nei week-end del 10/11 e 17/18 settembre, con partenza dal Doss Casina di Nago, pernottamento al rifugio Damiano Chiesa sul Monte Altissimo e rientro al Doss Casina il giorno seguente. Gli asinelli porteranno a destinazione bambini, zaini e attrezzatura. Informazioni sul sito www.donkeytrekking.com. ( Fonte: www.blitzquotidiano.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog