Un posto al sole per Etihad Airways nel futuro di Alitalia?

http://ts4.mm.bing.net/th?id=H.4744092871295343&pid=15.1Nuova ipotesi all'orizzonte per il futuro di Alitalia dopo il passo indietro di Air France. Lo spiraglio si apre sul Golfo Arabo con l'interesse mostrato da Etihad Airways. La compagnia degli Emirati, che con Alitalia ha già una partnership commerciale (dal 2010), sarebbe pronta, secondo il quotidiano francese Les Echos, "ad acquistare le quote di alcuni azionisti minoritari" della compagnia. L'operazione sarebbe gradita anche ad Air France-Klm, primo azionista di Alitalia col 25%: per il gruppo franco-olandese, che ha un accordo di cooperazione con Etihad, l'ingresso degli arabi "eviterebbe il rischio di vedere una parte del capitale di Alitalia passare in mani ostili, in attesa di essere abbastanza risanata da poter fare un'offerta d'acquisizione, in cash o scambio di azioni, nel 2014 o 2015".   
Da Abu Dhabi arriva un no comment alle indiscrezioni di stampa. Ma la compagnia fa sapere che "continua ad esaminare le opportunità di investimento in altre compagnie come un'importante evoluzione della propria strategia di partnership". Per Etihad, tuttavia, si tratterebbe di un ingresso con una quota di minoranza, perché trattandosi di soggetto extracomunitario è sottoposto a limiti di partecipazione.   
Intanto gli azionisti italiani mantengono una posizione attendista, per vedere le mosse dei potenziali acquirenti, ma la sensazione è che in giro non ci siano grandi disponibilità ad investire, e quindi la strada Etihad viene guardata con favore. Spunta intanto anche l'ipotesi di uno scorporo delle attività di Alitalia tra collegamenti locali e tratte internazionali con il possibile intervento di Ferrovie dello Stato o qualche fondo di investimento.
Fonte: www.travelnostop.com

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog