Valbisagno- Genova: 4° Festival Teatrale dell'Antico Acquedotto

http://www.turbolince.com/images/stories/rsgallery/841/179.jpgLa scenografia naturale offerta dalla Valbisagno e dalle arcate dell'antica strada dell'acqua fanno da sfondo agli spettacoli del 4° Festival Teatrale dell'Antico Acquedotto, organizzato dal Teatro dell'Ortica dal 10 al 23 luglio.

In cartellone cinque spettacoli serali all'insegna del teatro di narrazione e di denuncia, della prosa e della commedia, in scena non su un palco tradizionale, ma nella cornice naturale offerta dai luoghi simbolo della Valbisagno: chiese, centri di aggregazione sociale e parchi di antiche dimore nobiliari.
La rassegna si apre domenica 15 luglio con Odissea con DJ, portato in scena da Dinamici Teatri nel piazzale antistante il PalaVivisemm di Sant'Eusebio.
Mercoledì 18 il piazzale dell'Auditorium di via Allende 48 ospita Il grande Tempio, a cura del Teatro dell'Ortica; venerdì 20 luglio è la volta del monologo di Beppe Casales La Spremuta - Rosarno, migranti, 'ndrangheta in scena nel parcheggio del Centro Commerciale Bisagno.
Sabato 21, eccezionalmente nel parco di Villa Gruber a Castelletto, Borracho on the road, di e con Simone Repetto.
Chiude la rassegna, lunedì 23 luglio, Mauro Garibaldino per caso, portato in scena da Mauro Pirovano e i Liguriani nel sagrato dell'Abbazia di San Siro di Struppa.
Tutti gli spettacoli iniziano alle 21.30.

Il Festival propone anche quattro appuntamenti pomeridiani con brevi escursioni a carattere storico ambientale lungo i percorsi dell'antica strada dell'acqua nella Valbisagno.
Al termine degli itinerari Mirco Bonomi, Marco Cambri e Mauro Pirovano intrattengono il pubblico con le Stondaiate sul condotto, tra aneddoti, ricordi, racconti e la partecipazione straordinaria di alcuni protagonisti del territorio.

Il programma completo del Festival su www.teatrortica.it.

Fonte: Sito Liguria Cultura

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog