Valle d'Aosta: Carnevale di Pont-Saint-Martin

http://farm5.static.flickr.com/4036/4368666010_2b1185956b_z.jpgLa parte storica rievoca la sconfitta dei Salassi ad opera dei Romani, e concede ai vinti di ieri la possibilità di una rivincita in una "gara delle bighe" che contrappone di nuovo autoctoni ed invasori. Un'altra parte del carnevale si ispira alla leggenda della "Ninfa" del Lys, il torrente che attraversa l'abitato: sdegnata contro gli abitanti, essa avrebbe ingrossato il torrente con l'intenzione di distruggere il paese, ma, giunta con l'onda di piena nei pressi del ponte romano, le preghiere del popolo l'avrebbero convinta a piegarsi e a passare oltre senza far danni. Proprio all'unica arcata di questo ponte si appende poi, alla sera del martedì grasso, l'effigie del diavolo (al quale un'altra leggenda ne attribuisce la costruzione, in relazione con il passaggio in paese di San Martino di Tours), che viene bruciata con grande effetto spettacolare. L'interpretazione del ruolo della Ninfa è per le giovani del paese un onore che si ricorda per tutta la vita.

 

Descrizione

Il Santo Vescovo Martino, il suo nemico Satana; poi il Console Romano, i Tribuni della Plebe, le Guardie Romane e il loro Comandante e infine la Ninfa del Lys accompagnata dalle due Ancelle sono i protagonisti del carnevale storico di Pont-Saint-Martin. Un momento particolare del carnevale è la corsa delle bighe: ogni rione o “Insula” ha una propria biga e un proprio equipaggio costituito da un auriga e da atletici ragazzi o ragazze che provvedono al “traino“. Il martedì è un giorno di sfilata per i carri allegorici provenienti sia dal paese stesso, sia dai vicini centri del Piemonte e della Valle d‘Aosta. La giornata termina sotto l‘arcata dell‘antico ponte romano con il rogo del Diavolo Satana ed un‘esplosione di fuochi d‘artificio.

 

Programma

Giovedì 3 marzo

 

* ore 21.00 – Carnevalissima 2011 – Mirabolante spettacolo di musica, teatro, balletti e… altro, a cura degli Amici del Teatro di Pont-Saint-Martin, presso l‘Auditorium Comunale.

 

 

Venerdì 4 marzo

 

* ore 19.30 – Carnaval do Rio de Ponteiros – 3ª edizione della Veillà del Carnevale di Pont-Saint-Martin: un menu gastronomico completo, preparato dalle Insulae, da degustare per tutta la notte in allegria con musica e maschere lungo la via Chanoux. 6° Concorso Le maschere più simpatiche.

* ore 21.30 – Cerimonia di esposizione dei Vessilli delle Insulae ai balconi del Palazzo Comunale con la partecipazione di una delegazione di ciascuna Insula.

 

 

Sabato 5 marzo

 

* ore 20.30 – Presentazione ufficiale dei Personaggi Storici e nomina del Senatore a vita. Partecipano la Banda Musicale di Pont-Saint-Martin e i Pifferi e Tamburi di Andrate.

* ore 21.00 – Magico spettacolo di musica, luci, coriandoli e fuochi sulla piazza IV Novembre e sul millenario Ponte romano

* ore 22.00 – Suggestiva Fiaccolata lungo la Via Romana

* ore 22.30 – Veglione di apertura presso la Maison du Boulodrome

 

 

Domenica 6 marzo

 

* ore 10.00 – Gran Corso di gala delle Insulae tra Piazza 1° Maggio e Piazza IV Novembre con i Personaggi dello Storico Carnevale e il loro Seguito e la Banda Musicale di Pont-Saint-Martin.

* ore 14.00 – Splendida parata dei Gruppi Folkloristici e Gruppi Mascherati con i Personaggi dello Storico Carnevale e il loro Seguito e la Banda Musicale di Pont-Saint-Martin.

* ore 17.00 – Premiazione dei Gruppi Mascherati in Piazza 1° Maggio

* ore 22.00 – Notte Romana in costume d‘epoca – Veglione danzante presso la Maison du Boulodrome

 

 

Lunedì 7 marzo

 

* ore 9.30 – Corteo dei Personaggi Storici e loro Seguito, con la partecipazione della Banda Musicale di Pont-Saint-Martin.

* ore 10.00 – Ricevimento dei Personaggi Storici e loro Seguito presso il Municipio.

* ore 10.45 – Benedizione della Fagiolata in Piazza 1° Maggio.

* ore 11.00 – Inizio della distribuzione di fagioli grassi e salamini.

* ore 12.00 – Fagiolata presso la Maison du Boulodrome [prenotazione obbligatoria presso il Bar Badery (0125 807119), il Bistrot Saint-Martin o il Bar Ponte Romano (0125 804329)]

* ore 14.30 – XXVIIª Corsa delle Bighe (eliminatoria) in costume d‘epoca romana

* ore 15.30 – Xª Corsa Romana a staffetta in costume d‘epoca nella centralissima Via Chanoux.

* ore 16.00 – XXVIIª Corsa delle Bighe (finale) in costume d‘epoca romana

* ore 16.30 – Cerimonia di premiazione ed esposizione al balcone centrale del Palazzo Comunale dello Stendardo dell‘*Insula 2011*

* ore 17.00 – Carnevale dei Piccoli presso la Maison du Boulodrome con la partecipazione dei Personaggi Storici

* ore 22.00 – Fantastico Ballo in maschera presso la Maison du Boulodrome

 

 

Martedì 8 marzo

 

* ore 14.30 – Straordinaria sfilata di Carri Allegorici con la partecipazione dei Personaggi dello Storico Carnevale e del loro Seguito, della Banda Musicale di Pont-Saint-Martin e dei Pifferi e Tamburi di Andrate.

* ore 17.00 – Arrivo dei Carri Allegorici in Piazza IV Novembre e consegna dei vessilli di partecipazione.

* ore 20.00 – Cerimonia finale

* ore 21.00 – I Fuochi del Diavolo, nello scenario che fa da cornice al nostro millenario e maestoso Ponte Romano: un incantevole, straordinario e ineguagliabile spettacolo piromusicale (ad offerta libera pro Carnevale Storico)

* ore 21.30 – Fiaccolata conclusiva lungo le vie del paese con la partecipazione dei Personaggi dello Storico Carnevale e del loro Seguito, della Banda Musicale di Pont-Saint-Martin e dei Pifferi e Tamburi di Andrate.

* ore 22.30 – Veglionissimo di chiusura presso la Maison du Boulodrome

 

 

Mercoledì 9 marzo

 

* ore 12.30 – Tradizionale *“Polenta e Mërluss“* presso la Maison du Boulodrome [prenotazione obbligatoria presso il Bar Badery (0125 807119), il Bistrot Saint-Martin o il Bar Ponte Romano (0125 804329)]

( Fonte: Sito Regione Valle d'Aosta)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog