Verzuolo - Il Castello

  • oleg
  • Piemonte

http://www.monvisopiemonte.it/index2.php?option=com_resource&no_html=1&task=show_file&file=MTEzXzEgY2FzdGVsbG9zbWFsbC5qcGc=&uid=62Il nucleo originario dell’attuale castello venne fatto costruire nel 1377 dal marchese Federico II sulle rovine del primitivo castello dell’XI secolo. I successori di questo marchese ingrandirono la costruzione e la resero la più solida roccaforte del Marchesato. Di forma quadrata, rinforzato agli angoli da quattro torri, di cui due quadrate e due rotonde, era circondato da fossati; le mura erano guarnite di merli ghibellini e un ponte levatoio isolava la fortezza principale dal cortile esterno. La stagione bellicosa del maniero si esaurì nel XV e fu trasformato in palazzo di villeggiatura, inaugurando la sua stagione più sontuosa che durò fino alla metà dell’Ottocento. La costruzione fu ristrutturata, il parco abbellito e ingrandito. Le severe stanze dell’antica fortezza furono trasformate in sale e saloni riccamente arredati e decorati e furono costruite due cappelle gentilizie sovrapposte nella torre di Valfrigida. All’inizio del XX secolo fu spogliato di tutti gli arredi, dei camini e addirittura della ricca fontana e l’assenza di adeguate opere di manutenzione ne fanno ora un edificio fatiscente ed abbandonato.

Chiuso: non visitabile - proprietà privata

Testo e informazioni tratte da http://www.comune.verzuolo.Cuneo.it

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog